Aci Trezza, sbloccati fondi per Oratorio parrocchiale “San Giovanni Battista”

Aci Trezza, sbloccati fondi per Oratorio parrocchiale “San Giovanni Battista”
29 gennaio 2019

Arrivano dall’Assessorato regionale delle Infrastrutture oltre 250mila euro per la manutenzione e il completamento dell’Oratorio parrocchiale “San Giovanni Battista” di Aci Trezza, nel Comune di Aci Castello. 

“Il Governo Musumeci – commenta l’assessore regionale Marco Falcone – mantiene costante la sua attenzione alle esigenze delle comunità locali, dandone prova concreta attraverso l’importante attività di sblocco e accelerazione della spesa in infrastrutture, cantieri e recupero del patrimonio edilizio dei Comuni. Presto la cittadina di Aci Trezza – prosegue l’assessore – potrà contare su un Oratorio finalmente ammodernato e funzionale, un prezioso punto di riferimento sociale e religioso per tutta la comunità”.

I lavori rientrano nella linea degli “interventi di recupero e rifunzionalizzazione per il miglioramento della qualità della vita e lo sviluppo sostenibile dei Comuni di Sicilia” prevista dal Patto per il Sud. Ieri la firma sul decreto da parte dirigente del Dipartimento Infrastrutture Fulvio Bellomo: il Comune di Aci Castello è così autorizzato a bandire la gara d’appalto entro 180 giorni dalla notifica, pena la revoca del finanziamento concesso.

Leggi anche:  Parco delle Madonie, Alfredo Ambrosetti nuovo direttore reggente


Leggi anche

Commenti

Leggi anche:  Rifiuti in Sicilia, la commissione di inchiesta: "Il sistema è una catastrofe"

Leggi anche:  Giusi Nicolini Sindaco di Lampedusa vince il premio "Prime donne"

www.ShopRicambiAuto24.it

Leggi anche:  Ferrovie in Sicilia, Musumeci: "Siciliani pagano un gap infrastrutturale"

Succede

Leggi anche:  Mazara, oggi rinasce l'ospedale