Alfano e Finocchiaro, i due siciliani nel nuovo governo Gentiloni

Alfano e Finocchiaro, i due siciliani nel nuovo governo Gentiloni
13 dicembre 2016

Sono due i ministri siciliani del nuovo Governo Gentiloni. Raddoppia così la composizione di esponenti del Governo isolani che passano da uno a due. Si tratta dell’agrigentino Angelino Alfano, l’unico ministro già presente nel Governo Renzi, e la catanese Anna Finocchiaro, che sostituirà Maria Elena Boschi, al Ministero delle Riforme e ai Rapporti con il Parlamento. Alfano è al suo quarto Governo. Con Berlusconi aveva ricoperto, dal 2088 al 2011, la carica di ministro della Giustizia, dal 2013 è stato al Viminale, prima con Enrico Letta e poi con Matteo Renzi. Anche Anna Finocchiaro è già stata ministro, dal ’96 al ’98 è stata ministra per le Pari opportunità con Romano Prodi Presidente.

 

Leggi anche:  Renzi vuole candidare Giusy Nicolini per la presidenza della Sicilia


Commenti

La colonna infame