Ammortizzatori in deroga, l’assessore non c’è e salta il tavolo. Critiche dalle parti sociali

Ammortizzatori in deroga, l’assessore non c’è e salta il tavolo. Critiche dalle parti sociali
10 gennaio 2013

Ha creato disappunto tra le parti sociali l’assenza dell’assessore al Lavoro, Ester Bonafede, al tavolo che era stato convocato per stamani, per la stipula dell’accordo quadro sugli ammortizzatori sociali in deroga per il 2013. “Prendiamo atto con rammarico di quanto accaduto – scrivono in una nota Cgil, Cisl, Uil, Confsal, Confcooperative, Cna, Confindustria, Agci, Casartigiani, Confcommercio, Ugl, Confapi – chiediamo però adesso al Presidente della Regione, Rosario Crocetta, di riconvocare urgentemente il tavolo unitamente all’assessore al Lavoro, perché la situazione economica e sociale siciliana è grave e occorre garantire ai lavoratori e alle imprese siciliane certezze e diritti”.

Leggi anche:  Bagheria, Prg: Il Comune fa ricorso contro la Regione per la Vas


Commenti

La colonna infame