Auto usate, un professionista ci racconta i segreti del mercato

Auto usate, un professionista ci racconta i segreti del mercato
10 aprile 2018

Il mercato delle auto sta vivendo un periodo di profondo cambiamento a causa delle continue novità introdotte dalle nuove tecnologie. Sempre più persone, infatti, si affidano alla rete per vendere o acquistare un’auto usata, ricavando un grande vantaggio da tale soluzione innovativa.
Ed in questo scenario emerge prepotentemente la figura dei compro auto usate che tanto successo stanno avendo in questi anni di forte crescita del comparto auto. Per capire meglio di cosa si tratta abbiamo deciso di intervistarne uno.

Innanzitutto grazie per questa chiacchierata.
“Si figuri, è un vero piacere per noi confrontarsi con altri professionisti che hanno deciso di investire su internet proprio come abbiamo deciso di fare noi da qualche tempo”.
Di cosa si occupa nello specifico una società come la vostra che in gergo viene definita compro auto usate?
“Il nostro obiettivo è quello di dare la possibilità, a chi vuole vendere auto, di affidarsi a professionisti che nel giro di pochi giorni, valuteranno il costo del veicolo, faranno un’offerta e, se accettata, si occuperanno anche della parte burocratica per completare la transazione, offrendo immediatamente il pagamento dell’autovettura, in contanti se possibile per legge o tramite assegno o bonifico bancario. Il privato che vuole vendere la sua auto, dunque, non è più costretto ad aspettare che un compratore si faccia avanti. Guadagna tempo ed allo stesso tempo non corre il rischio di ritrovarsi in situazioni sgradevoli. E capita molto spesso, in trattative tra privati che non si conoscono, di aver problemi”.

La valutazione è di per sè un impegno?
“No, assolutamente. Il cliente sia dopo la prima valutazione, effettuata dal nostro sistema online in base ai parametri dell’automobile indicati dall’utente, sia successivamente nella seconda fare, quella della valutazione “dal vito” della vettura può decidere se chiudere l’operazione o meno, in base alla sua soddisfazione dell’offerta ricevuta. Non c’è, quindi, alcun obbligo di transazione visto che la nostra valutazione è del tutto gratuita”.

L’acquisto della vettura come avviene?
“Quando il cliente accetta la nostra offerta, ci accertiamo che la documentazione dell’automobile sia regolare e quindi procediamo con la liquidazione che viene fatta immediatamente. I pagamenti possono avvenire in svariati modi, in contanti entro i limiti imposti dalla legge, ovvero 2999€, o con assegno circolare assolutamente emesso e garantito direttamente dalla banca in presenza del cliente”.

Ma perchè secondo lei i compro auto stanno avendo così tanto successo?
“Le nuove tecnologie ci aiutano tanto. Chi vuole vendere la propria auto, il cui motivo può essere per svariate ragioni, non ha voglia più tanta voglia di avere un annuncio su internet per chissà quanti mesi e senza la reale possibilità di vendita. Più passa il tempo e più l’auto si svaluta, questo è innegabile. E dunque è probabile che sono proprio le tempistiche che hanno reso celebri i compro auto usate un po’ in tutta Italia”.



Commenti

Succede