. Gli assessorati che si fermano il 3 giugno sono Formazione e Istruzione, Territorio e Ambiente, Salute, Turismo. Al Personale, invece, come giorno per la disinfestazione è stato scelto lunedì 6 anche se solo per il dipartimento del personale e della Funzione Pubblica.

Chiusura lunedì anche alla Motorizzazione di Messina e nelle sedi dell’ Agricoltura di Caltanissetta, Gela e Mussomeli. Anche l’ assessorato all’Energia e ai Rifiuti aveva previsto derattizzazione e disinfestazione per venerdì 3, ma poi i dirigenti Maurizio Pirillo e Domenico Armenio hanno comunicato che non se ne farà nulla visto che ci sono impegni e adempimenti importanti legati alla proroga accordata da Roma per il conferimento dei rifiuti in discarica e per piano e riforma del settore.

Leggi anche:  Ars, il surreale esordio del deputato Barbagallo...

Ad Agrigento resteranno chiusi venerdì 3 gli uffici dell’ Agricoltura e un lungo elenco di musei e siti dell’ assessorato ai Beni culturali: Villa Genuardi, Casa Custode, Centro direzionale, Laboratorio di restauro, Biblioteca Marconi, Biblioteca Lucchesiana. Chiudono anche le zone archeologiche Vito Soldano, Monte Adranone e l’ antiquarium di monte Kronio. Sempre nell’ Agrigentino, chiusi anche gli uffici di Sciacca.

Chiusura anche al museo Palazzo d’ Aumale di Terrasini e alla Biblioteca universitaria di Catania e negli uffici periferici del demanio marittimo (a Catania e Trapani) e nelle sedi ennesi dell’ Agricoltura: Barrafranca, Leonforte, Nicosia, Piazza Armerina, Regalbuto, Troina.