Cisl Sicilia, Sebastiano Cappuccio nuovo segretario generale

Cisl Sicilia, Sebastiano Cappuccio nuovo segretario generale
12 febbraio 2019

Sebastiano Cappuccio, siracusano, 59 anni, è il nuovo Segretario generale della USR Cisl Sicilia. Succede a Mimmo Milazzo, da poco eletto vicepresidente nazionale dell’Inas, il patronato della Cisl, ed è stato eletto dai 180 componenti del consiglio generale che rappresenta i quasi 300 mila lavoratori iscritti in Sicilia. L’elezione è avvenuta alla presenza del segretario generale nazionale Cisl, Annamaria Furlan.

Sebastiano Cappuccio, già segretario nazionale della SLP, la federazione che mette insieme i lavoratori delle poste, da circa un anno e mezzo era entrato a far parte della segreteria regionale.

“Una grande risorsa di questo sindacato – ha commentato a caldo Paolo Sanzaro, segretario generale della UST Ragusa Siracusa al termine del voto -, un siracusano di grande esperienza che darà il suo grande apporto alla Cisl siciliana.

Sebastiano Cappuccio ha maturato grande esperienza in ambito nazionale e prima ancora in Sicilia. L’elezione di un siracusano alla guida della nostra organizzazione ci deve inorgoglire perché rende merito a un territorio che, da sempre, si spende al fianco dei lavoratori per il rispetto dei loro diritti.”

Leggi anche:  Concorsi nella sanità in Sicilia. Quanti sono i posti? Cinquemila o cinquecento...?


Leggi anche

Commenti

Leggi anche:  Blutec, sindacati incontrano Di Maio: "I lavoratori sono stanchi"

Leggi anche:  Forestali siciliani, è il giorno della protesta. In piazza a Palermo contro i licenziamenti

www.ShopRicambiAuto24.it

Leggi anche:  Messina, condannati ben 78 assenteisti allo Istituto Autonomo Case Popolari

Succede

Leggi anche:  Microcredito, 10 milioni di euro per 650 Pmi siciliane