Crescono le imprese cinesi in Sicilia, ecco quante sono

Crescono le imprese cinesi in Sicilia, ecco quante sono
2 maggio 2017

La Sicilia è la seconda regione del Sud Italia per numero di imprese con titolare cinese. Secondo i dati di InfoCamere-Unioncamere e Movimprese sulle ditte individuali, citati dal Giornale di Sicilia, nell’Isola sono presenti 2.245 imprese con titolare cinese, numero sostanzialmente stabile rispetto al 2011 quando erano 2.234.

Il maggior numero di imprese si concentra nelle province dove sono presenti le grandi città: a Catania sono 686, a Palermo 534 e a Messina 213. Mentre Agrigento ne conta 187, Trapani con 175, Ragusa con 167, Siracusa con 156, Caltanissetta con 88 ed infine Enna con 39.

I cinesi investono nel commercio, con il 2.051 imprese (il 91%). Poi ci sono 126 imprese non classificate, 40 sono le attività dei servizi di alloggio e ristorazione, 8 imprese nei servizi vari, 4 sono presenti rispettivamente in agricoltura, manifatturiero, costruzioni e servizi a persone e imprese, una impresa rispettivamente nei settori di trasporto, assicurazioni, attività professionali e attività ricreative.

Leggi anche:  Sicilia, a Palermo cartella esattoriale impugnata nel 1979: la sentenza dopo 34 anni


Commenti

La colonna infame