Emergenza rifiuti, Ferrandelli: “Palermo nel caos, amministrazione assente”

Emergenza rifiuti, Ferrandelli: “Palermo nel caos, amministrazione assente”
27 dicembre 2018

 “L’assenza in aula dell’amministrazione alla seduta di Consiglio di oggi è davvero preoccupante. La città è avvolta da tonnellate di rifiuti raccolte in cumuli in ogni quartiere, roghi di cittadini esasperati riempiono di diossina l’aria e nessun segnale di ritorno alla normalità si intravede”. Questo l’allarme lanciato dal leader dell’opposizione Fabrizio Ferrandelli durante la seduta di Consiglio.

“I palermitani pagano, a copertura totale del costo di servizio della raccolta, una delle Tari più alte d’Italia per avere il servizio peggiore del mondo. Chi dovrebbe essere garante della gestione della città e della salute pubblica latita, salvo poi raccontare sulla stampa una città che non c’è e un cambiamento che nessuno avverte. Credo si debba procedere alla nomina di un commissario per l’emergenza rifiuti in città – conclude Ferrandelli –  prima che la salute pubblica venga seriamente compromessa”.

Leggi anche:  Mafia, tre arresti per due omicidi a Partinico


Leggi anche

Commenti

Leggi anche:  Differenziata a Palermo, sindacati: "Poco personale e inefficienza dei mezzi”

Leggi anche:  Riparte la stagione sciistica di Piano Battaglia

www.ShopRicambiAuto24.it

Leggi anche:  Palermo, riapre la pasticceria Oscar 1965

Succede

Leggi anche:  Riparte la stagione sciistica di Piano Battaglia