Ex miniera Italkali di Casteltermini, i 5 Stelle: “Va bonificata subito”

Ex miniera Italkali di Casteltermini, i 5 Stelle: “Va bonificata subito”
1 febbraio 2018

“La miniera ex Italkali di Casteltermini nell’Agrigentino è una vera e propria bomba ecologica la cui pericolosità non è più tollerabile. Il governo Musumeci provveda alla bonifica del sito”. A dichiararlo è il deputato regionale del Movimento 5 Stelle Nuccio Di Paola, primo firmatario per il gruppo M5S all’Ars di una interpellanza urgente al presidente Musumeci e agli Assessorati al Territorio e Ambiente e all’Energia per chiedere quali siano le iniziative volte ad assicurare la bonifica e messa in sicurezza del sito industriale dismesso.

“Dagli anni ‘90 – spiega Di Paola – il sito industriale, che ha al suo interno una importante presenza di amianto e di eternit, versa in una situazione di degrado e di abbandono non più tollerabile, essendo diventato, con il tempo, una discarica abusiva di rifiuti di ogni genere. Con il trascorrere degli anni, a causa della potenziale pericolosità inquinante dello stabilimento, sono stati effettuati diversi sopralluoghi da parte dei tecnici del Comune di Casteltermini, dell’ARPA, dell’ASP di Agrigento e della Protezione Civile, che hanno constatato la presenza di liquidi non meglio identificati e soprattutto, fibre di amianto”.

“Lo scorso luglio peraltro – sottolinea il deputato regionale M5S – si è verificato all’interno dello stabilimento un incendio di notevoli dimensioni, che ha generato una coltre di nube tossica che ha interessato i centri abitati di Casteltermini e di Campofranco. Non comprendo come mai, nonostante delle precise norme nazionali e regionali per la tutela della salute dai rischi derivanti dall’amianto, né regione, né Protezione Civile abbiano mosso un dito anche per la mappatura di quell’area. La situazione non è più derogabile – conclude Di Paola – pertanto chiedo con forza alla Regione di attivarsi, anche sollecitando i legittimi proprietari dell’immobile, ad espletare le procedure che servono ad avviare la bonifica”.



Leggi anche

Commenti

wholesale nfl jerseys
However, if bacteria were the only organisms that antibiotics killed, much of this book would be unnecessary buy penicillin online without prescription this results in a syndrome called leaky gut. yeasts are not the only possible cause of this syndrome purchasing clomid online in fact, i con-tend that poisons that kill small organisms in small doses buy antibiotics online without prescription this as yet revolutionary drug stops the yeast overgrowth caused by all other antibiotics and is 100 percent safe to use get propecia online no prescription in addition, nystatin works with no side effects, though it can cause a pseudo sickness that patients often confuse with side effects buying doxycycline online yeasts are opportunistic organisms. this means that, as the intestinal bacteria die, yeasts thrive, especially when their dietary needs are met purchasing prednisone online in fact, i con-tend that poisons that kill small organisms in small doses
 michael kors tasche blau