Fermato un veliero carico di droga al largo di Pantelleria

Fermato un veliero carico di droga al largo di Pantelleria
1 dicembre 2018

Scortata nel porto di Trapani, l’imbarcazione trasportava sei tonnellate di marijuana. Arrestati i tre membri dell’equipaggio: due spagnoli e un colombiano.

La nuova imponente operazione antidroga del Comando Regionale Sicilia della Guardia di Finanza, in cooperazione con il Comando Operativo di Pratica di Mare e il Servizio Centrale Investigativo Criminalità Organizzata di Roma, con la collaborazione della Direzione Centrale per i Servizi Antidroga italiana, dal CeCLAD-M Francese e dalle Autorità Doganali francesi, ha permesso di individuare un veliero, in navigazione a Nord Ovest dell’isola di Pantelleria, che trasportava sei tonnellate di marijuana.

L’imbarcazione, denominata “El Canonero”, bianca e lunga oltre 12 metri, aveva a bordo la sostanza stupefacente racchiusa in sacchi di iuta ed era condotta da tre persone di equipaggio: due spagnoli e un colombiano. La barca è di nazionalità belga e il porto di registrazione è Cartagena. Il veliero, dopo aver effettuato uno scalo tecnico nel Porto di Pantelleria per la sua messa in sicurezza, è stato scortato presso il Porto di Trapani.

Leggi anche:  Catania, confiscati beni per 32 milioni di euro al clan Mazzei


Leggi anche

Commenti

Leggi anche:  Catania, confiscati beni per 32 milioni di euro al clan Mazzei

Leggi anche:  Crocetta ha varato una Finanziaria incompleta. Mancano bilancio e allegati con i contributi

www.ShopRicambiAuto24.it

Leggi anche:  Maltempo: danni all'agricoltura, Bandiera: "Subito stato di calamità"

Succede

Leggi anche:  Riforma degli appalti in Sicilia, approvata la legge all'Ars. Ecco cosa cambia