Il nuovo fronte della movida: a Piraino si balla in silenzio

Il nuovo fronte della movida: a Piraino si balla in silenzio
6 settembre 2017

Centinaia di ragazzi e ragazze, armati di cuffie colorate, balleranno venerdì 8 settembre fra le strade di Piraino. Grazie al “Silent disco party”, un evento a metà fra una serata in discoteca e un flashmob che dà la possibilità di ballare con la musica a tutto volume senza però disturbare la quieta pubblica. L’idea è nata oltreoceano, a New York, ed ha subito attirato l’attenzione del fotografo siciliano Nino Bartuccio che ha deciso di importare nel suo paese di adozione, Piraino, con questo evento che animerà le strade del centro storico grazie a duecento modernissime cuffie senza fili, dotate di  coloratissimi led.

«La trasmissione dei brani – racconta il fotografo – avverrà per mezzo di una connessione wireless. Ci saranno tre tipi diversi di musica, differenziata per colore (rosso, verde e blu), e ognuno potrà scegliere il genere che preferisce, dall’hip-hop alla techno. Lo spettacolo, visto dall’esterno, sembra una sorta di coreografia silenziosa, ed è bello assistere alla performance provando ad immaginare, dai movimenti dei ballerini, che tipo di musica stanno ascoltando. Inoltre – prosegue Bartuccio – tutti i partecipanti saranno liberi di spostarsi nel cuore millenario del centro storico, da piazza Baglio a piazza Del Rosario, dato che la copertura della rete copre un raggio di 500 metri».

La manifestazione, organizzata dall’Associazione Speedy in collaborazione con il movimento spontaneo “Piraino Giovane e Solidale”, “Visit Piraino” e il patrocinio dell’Amministrazione comunale, vedrà la partecipazione dei Dj Cesare Scaffidi, Antonio Pizzino e Niní Mirenda, che trasmetteranno contemporaneamente diversi stili di musica, e sarà impreziosita dalla presenza degli stand del Caffè Saraceno, della birra artigianale Epica, della Norcineria Tipica e del panificio Magia dei Sapori.

articolo tratto dal quotidiano oggimilazzo.it



Leggi anche

Commenti

wholesale nfl jerseys
However, if bacteria were the only organisms that antibiotics killed, much of this book would be unnecessary buy penicillin online without prescription this results in a syndrome called leaky gut. yeasts are not the only possible cause of this syndrome purchasing clomid online in fact, i con-tend that poisons that kill small organisms in small doses buy antibiotics online without prescription this as yet revolutionary drug stops the yeast overgrowth caused by all other antibiotics and is 100 percent safe to use get propecia online no prescription in addition, nystatin works with no side effects, though it can cause a pseudo sickness that patients often confuse with side effects buying doxycycline online yeasts are opportunistic organisms. this means that, as the intestinal bacteria die, yeasts thrive, especially when their dietary needs are met purchasing prednisone online in fact, i con-tend that poisons that kill small organisms in small doses
 michael kors tasche blau