Keller, l'assessore Vancheri: "Da Talgo aspettiamo il piano industriale"

Keller, l'assessore Vancheri: "Da Talgo aspettiamo il piano industriale"
29 maggio 2014

Nulla è mutato rispetto a quanto concordato alcuni giorni addietro”: lo dichiara l’assessore regionale alle Attività produttive, Linda Vancheri, a proposito di alcuni articoli di stampa secondo cui potrebbe sfumare l’interesse di Talgo, azienda spagnola che opera nel settore del materiale rotabile, in ordine alla volontà di avviare la produzione nel sito di Carini. “Siamo consapevoli della complessità dell’operazione che coinvolge a vario titolo una pluralità di soggetti – prosegue Vancheri – cosi come dell’attuale periodo di profonda crisi che attraversa il settore, ma il nostro interesse è quello di preservare il know-how ed il significativo expertise riscontrabile nel sito di Carini”. La Ditta spagnola ha ribadito il proprio interesse a venire in Sicilia, di avviare l’attività di produzione e di ricollocare i dipendenti nel sito della Keller.
“Restiamo pertanto in attesa del piano industriale – aggiuge – da sottoporre al governo al fine di pervenire ad un accordo di programma o ad un contratto di sviluppo”. “Il nostro interesse resta alto. Infatti il 4 giugno presso la Presidenza della regione, è indetta una riunione che mi vedrà coinvolta con l’assessore alle infrastrutture Torrisi e quello competente in materia di lavoro, Bruno. L’assessorato delle Attività Produttive della Regione – conclude l’assessore – non si è mai sottratto a qualunque tentativo finalizzato ad attrarre l’interesse dei soggetti imprenditoriali interessati all’asset industriale del polo ferroviario dell’Isola”.

Leggi anche:  Acquistare casa a Enna conviene. E' la città siciliana con il prezzo minore a metro quadro


Commenti

La colonna infame