Lutto a Palermo, scompare l’attore Pino Caruso

Lutto a Palermo, scompare l’attore Pino Caruso
8 marzo 2019

E’ morto Pino Caruso. L’attore, nato a Palermo, è deceduto giovedì 7 marzo a Roma, nella sua abitazione. Aveva 84 anni.

Sempre legato alla Sicilia e a Palermo, ha iniziato nell’Isola come attore drammatico, debuttando al Piccolo Teatro di Palermo il 16 marzo 1957 con un breve ruolo in Il giuoco delle parti di Luigi Pirandello. A metà degli anni sessanta si trasferisce Roma ed entra nella compagnia de Il Bagaglino. Il debutto milanese al Teatro Nuovo di Milano, con lo spettacolo Pane al Pino e Pino al Pino di Castellacci e Pingitore.

Nel 1995 è stato direttore artistico del Festino di Santa Rosalia e negli anni novanta diresse per alcune edizioni “Palermo di Scena”.

Palermo perde un concittadino straordinario, un uomo, un artista che ha contribuito alla rinascita della città, con la sua cultura, la sua ironia, la sua sagacia. Proprio negli anni della rinascita, dopo le terribili stragi del ’92, contribuì con la sua forza e le sue idee a dare speranza ai palermitani e alla città: sue furono grandi intuizioni che sono rimaste nella tradizione culturale della città, come quella di un Festino che divenisse anche momento di spettacolo e gioia, oltre che di riflessione e fede. Lascia in tutti noi un grande dolore, ma certamente anche l’orgoglio di averlo conosciuto e di aver condiviso un pezzo importante della nostra strada”. Lo ha dichiarato il Sindaco Leoluca Orlando.

Leggi anche:  Civitanova pronto alla sfida per la conquista del CEV Champions League 2018/19: conto alla rovescia alla finale


Leggi anche

Commenti

Leggi anche:  Zamparini ha venduto il Palermo calcio




Leggi anche:  Dalla Regione fondi per 95 società sportive

www.ShopRicambiAuto24.it

Leggi anche:  Morte Astori, il medico sportivo: "Troppe gare sono un rischio, vanno ridotte"

Succede




Leggi anche:  Dalla Regione fondi per 95 società sportive