Mafia, confiscati beni per 5 milioni al capo della famiglia “Dominante”

Mafia, confiscati beni per 5 milioni al capo della famiglia “Dominante”
19 luglio 2018

La Direzione investigativa antimafia di Catania ha eseguito un decreto di confisca beni per un valore complessivo di circa 5 milioni di euro nei confronti di Giacomo Consalvo, di 60 anni, originario di Vittoria, in provincia di Ragusa, ritenuto a capo del nucleo familiare contiguo al clan mafioso degli stiddari denominato “Dominante”.

Il provvedimento di confisca interessa aziende, fabbricati, terreni, automezzi e disponibilità finanziarie. Il decreto è stato emesso dal Tribunale di Ragusa – Sezione Misure di Prevenzione – su proposta di applicazione di misura di prevenzione personale e patrimoniale formulata dal Direttore della Dia. Consalvo è stato già condannato per associazione mafiosa, associazione a delinquere finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, omicidio ed altro.



Leggi anche

Commenti

Succede


wholesale nfl jerseys
However, if bacteria were the only organisms that antibiotics killed, much of this book would be unnecessary buy penicillin online without prescription this results in a syndrome called leaky gut. yeasts are not the only possible cause of this syndrome purchasing clomid online in fact, i con-tend that poisons that kill small organisms in small doses buy antibiotics online without prescription this as yet revolutionary drug stops the yeast overgrowth caused by all other antibiotics and is 100 percent safe to use get propecia online no prescription in addition, nystatin works with no side effects, though it can cause a pseudo sickness that patients often confuse with side effects buying doxycycline online yeasts are opportunistic organisms. this means that, as the intestinal bacteria die, yeasts thrive, especially when their dietary needs are met purchasing prednisone online in fact, i con-tend that poisons that kill small organisms in small doses
 michael kors tasche blau