Musumeci: “Alle Europee Diventerà bellissima sarà neutrale”

Musumeci: “Alle Europee Diventerà bellissima sarà neutrale”
25 febbraio 2019

“La nostra posizione politica rispetto alle imminenti elezioni europee non può che essere la neutralità, non solo nel rispetto del delicato ruolo di garante della coalizione del Presidente Musumeci, ma soprattutto perché se la nostra ragione sociale è la Sicilia, nulla può essere più importante di accompagnare l’azione di governo nella difficile impresa che ci attende in questi mesi”. Lo si legge in un passaggio della mozione del Congresso regionale in corsa a Catania di DiventeràBellissima, il movimento fondato dal Governatore Nello Nusumeci, votata dalla assemblea dei delegati a larga maggioranza.

Nel corso del congresso di Diventerà Bellissima, che si è tenuto a Catania, sono stati eletti per acclamazione Nello Musumeci, Gino Ioppolo e Giuseppe Catania, rispettivamente presidente, coordinatore regionale e presidente della assemblea regionale. Proprio nello scorso fine settimana sono stati eletti i coordinatori delle nove province: Gioacchino Alfano (Agrigento), Paolino Mattina (Caltanissetta), Francesca Catalano (Catania), Lorena Pignato (Enna), Giosuè Giardina (Messina), Angelo Pizzuto (Palermo), Giuseppe Alfano (Ragusa), Carmelo Pisano (Siracusa) e Giulia Ferro (Trapani).

Leggi anche:  Galluzzo: "Arriva il via libera dall'Ars ai piani di promozione territoriale"


Leggi anche

Commenti

Leggi anche:  Galluzzo: "Arriva il via libera dall'Ars ai piani di promozione territoriale"

Leggi anche:  Dopo il flop sulle province, parla Crocetta: "Non penso a dimettermi". Prorogati i commissari

www.ShopRicambiAuto24.it

Leggi anche:  Pd presenta i candidati a Palermo, Orlando prende la tessera dei dem

Succede

Leggi anche:  Regione - Ismett, c'è l'accordo: nuova convenzione entro 15 giorni. Ecco cosa prevede