Palermo, più voli per Mosca della compagnia russa Pobeda

Palermo, più voli per Mosca della compagnia russa Pobeda
1 marzo 2019

In appena sei mesi dall’avvio del volo diretto annuale Palermo (PMO)-Mosca Vnukovo (VKO), la compagnia aerea Pobeda Airlines ha ottenuto ottimi risultati, con un fattore di riempimento superiore al 91%. Forte di questo risultato la giovane compagnia aerea, low cost del gruppo Aeroflot, ha presentato questo pomeriggio a villa Niscemi lo sviluppo e il potenziamento del collegamento Palermo-Mosca. 

All’incontro erano presenti il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il console generale della Federazione Russa Evgeny Panteleev dal presidente della Gesap, il direttore commerciale Pobeda, Anton Vitrischak, il presidente e l’amministratore delegato della Gesap – la società di gestione dell’aeroporto di Palermo Falcone Borsellino – Tullio Giuffré e Giovanni Scalia, il consulente della compagnia e tour operator Alfio La Ferla.

La crescente domanda ha spinto la compagnia a raddoppiare la frequenza dei voli, da due (dal 31 marzo al 23 maggio; giovedì e domenica: partenza da Palermo alle 10,10 e partenza da Mosca alle 5,25)  a quattro (dal 24 maggio al 25 ottobre; lunedì, mercoledì, venerdì e domenica: partenza da Palermo alle 8,45 e partenza da Mosca alle 13,30), a partire dal prossimo maggio, ed incrementare ulteriormente i voli anche nella winter 2019, con la possibilità di coprire il collegamento per l’intera settimana. Ma già solo in estate assisteremo a un aumento dei passeggeri trasportati, che da maggio a settembre saranno in media seimila ogni mese. Si prevede che a fine 2019 il totale dei passeggeri trasportati si aggirerà intorno a 50mila.

“L’aumento delle frequenze è la conferma anche della capacità commerciale dell’aeroporto – ha detto il sindaco – che continua a crescere secondo un trend già tracciato dall’amministrazione Giambrone. Questo collegamento con Mosca è di straordinaria importanza, soprattutto per Palermo, perché consente alla città di avere uno straordinario hub che si chiama Mosca”.

La giovane low cost russa dispone di una moderna flotta di 16 aeromobili Boeing 737-800NG da189 posti. Il primo volo è stato effettuato a dicembre del 2014.

La compagnia ha deciso di investire sul territorio palermitano – ha detto Giuffré – Il collegamento con Mosca è una delle tante novità che la Gesap ha in serbo. Il prossimo passo sarà quello di presentare l’intera offerta estiva, ma è anche il momento in cui raccoglieremo il testimone della convention Aci Europe  del 2020 che si svolgerà a Palermo”.

Nel 2015 Pobeda Airlines è entrata nella classifica delle prime dieci compagnie aeree in Russia, trasportando in soli dieci mesi di operatività circa due milioni di passeggeri.



Leggi anche

Commenti