Pd Sicilia scende in piazza contro l’autonomia rafforzata per il Nord

Pd Sicilia scende in piazza contro l’autonomia rafforzata per il Nord
9 gennaio 2019

Cento piazze siciliane per dire no alla manovra delle tasse e delle bugie. La Sicilia partecipa alla mobilitazione nazionale del Partito Democratico contro la manovra economica del governo Lega-M5S, che si svolgerà sabato 12 gennaio 2019 in 1000 piazze italiane, con oltre 100 gazebo nelle principali città dell’isola.

L’appuntamento del 12 gennaio verrà presentato domani, giovedì 10 gennaio 2019, alle 15, nella sede regionale di via Bentivegna 63 a Palermo, dal segretario regionale del Pd Sicilia, Davide Faraone, in una conferenza stampa, nella quale verrà presentata anche la campagna dei dem siciliani contro il progetto di autonomia rafforzata per le regioni del Nord.

“L’autonomia rafforzata del Nord – dice Faraone – insieme ad una manovra economica che colpisce la nostra isola, taglierà le gambe alla Sicilia e azzopperà il Sud. Noi diciamo no e chiamiamo alla mobilitazione tutti i siciliani”. 



Leggi anche

Commenti

www.ShopRicambiAuto24.it

Succede