Rifiuti, Bellolampo è al collasso ma Orlando fa lo splendido con i sindaci

Rifiuti, Bellolampo è al collasso ma Orlando fa lo splendido con i sindaci
20 gennaio 2018

Fa davvero ridere questa storia di Leoluca Orlando salvatore della patria. Il suo comunicato stampa sulla protesta dei 50 sindaci sembra quasi fantasioso. Da più di un mese ci stanno dicendo che la discarica di Bellolampo è al collasso, che rischia di chiudere a momenti. Ci hanno detto che è stata chiusa a 50 comuni perché non può assorbire i rifiuti degli altri. E lui ora fa lo splendido. Guardate cosa scrive:  “Ancora una volta si conferma che la discarica di Bellolampo, grazie al lavoro svolto in questi anni dal Comune di Palermo e dalla Rap, è l’unico impianto pubblico in Sicilia che può venire incontro alle necessità di tanti Comuni per sopperire a carenze politiche e gestionali che la Regione ha manifestato con il precedente governo. Bellolampo, ancora una volta, con il suo TMB, verrà letteralmente in soccorso di tanti Comuni e ciò a discapito del periodo di utilizzo della discarica da parte della città di Palermo. Siamo pronti a farlo per spirito di collaborazione istituzionale e nella prospettiva che, finalmente, si avvii un serio piano di impiantistica regionale pubblica e in regola con la legge, che impedisca il ripetersi di situazioni di emergenza”. Non so voi come la chiamereste. Ma per noi resta una grande faccia tosta.



Leggi anche

Commenti

Succede

De Gusto

In breve

  • RSS Nebrodi News