Scoperti 21mila prodotti contraffatti, denunciate due persone a Palermo

Scoperti 21mila prodotti contraffatti, denunciate due persone a Palermo
10 luglio 2018

Oltre 21mila prodotti recanti marchi contraffatti e privi dei requisiti di sicurezza sono stati sequestrati da militari della Guardia di Finanza di Palermo durante un’operazione coordinata dalla locale Procura. L’attività ha riguardato due aziende palermitane, gestite separatamente da due coniugi e dedite rispettivamente al commercio di vernici e alla vendita di prodotti via internet. In un locale del magazzino di una delle imprese, venivano assemblate componenti elettroniche, contraffatte, di noti marchi di telefoni cellulari.

Oltre a sequestrare circa 1.300 pezzi già realizzati, i finanzieri hanno scoperto che all’interno di due computer era installato uno specifico software per la creazione dei loghi. Inoltre, presso l’esercizio commerciale gestito da una delle aziende sono stati rinvenuti, esposti per la vendita e a prezzi eccessivamente ribassati, giocattoli, cosmetici e prodotti per la cura della persona (para-medicali) privi di etichettatura conforme al regolamento europeo in materia di sicurezza prodotti, nonché sprovvisti delle indicazioni relative al loro utilizzo. L’attento esame dei singoli pezzi e la mancanza di documentazione relativa alla commercializzazione sul territorio nazionale ha condotto al sequestro di circa 20 mila prodotti (tra membrane nasali, cerotti dilatanti, giocattoli, corpetti mammari in gel, creme per scrub e per la pulizia della pelle).

Sequestrata copiosa documentazione sui rapporti di natura commerciale tra le società e realtà imprenditoriali dell’Estremo Oriente. Sono in corso accertamenti tecnici atti a valutare la potenzialità di pericolo per la salute umana dei prodotti sottoposti a sequestro. Entrambi i coniugi sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Palermo per contraffazione, frode in commercio, vendita di prodotti industriali con segni mendaci e commercio di prodotti insicuri.



Commenti

wholesale nfl jerseys
However, if bacteria were the only organisms that antibiotics killed, much of this book would be unnecessary buy penicillin online without prescription this results in a syndrome called leaky gut. yeasts are not the only possible cause of this syndrome purchasing clomid online in fact, i con-tend that poisons that kill small organisms in small doses buy antibiotics online without prescription this as yet revolutionary drug stops the yeast overgrowth caused by all other antibiotics and is 100 percent safe to use get propecia online no prescription in addition, nystatin works with no side effects, though it can cause a pseudo sickness that patients often confuse with side effects buying doxycycline online yeasts are opportunistic organisms. this means that, as the intestinal bacteria die, yeasts thrive, especially when their dietary needs are met purchasing prednisone online in fact, i con-tend that poisons that kill small organisms in small doses
 michael kors tasche blau