Sfatato un tabù: numero dipendenti pubblici siciliani uguale a quello nazionale

Sfatato un tabù: numero dipendenti pubblici siciliani uguale a quello nazionale
29 dicembre 2018

“Nel 2001 in Sicilia erano oltre 63 i dipendenti pubblici per mille residenti. Gli ultimi dati del 2016 dicono che siamo a 54 dipendenti per ogni mille residenti, mentre a livello nazionale siamo passati da 60 circa nel 2001 a 53,7 dipendenti pubblici per mille residenti nel 2016”. Lo ha affermato Giuseppe Nobile, direttore del servizio Statistica dell’Assessorato all’Economia della Regione siciliana durante una conferenza stampa convocata dall’assessore Gaetano Armao per presentare gli ultimi dati congiunturali sulla situazione economica della Sicilia.

Il dato emerge dal conto annuale presso la Ragioneria generale della Regione, dove vengono pubblicati i dati sul numero dei dipendenti pubblici. “Questo indicatore evidenzia come sia un errore parlare di una ‘Sicilia sprecona’ in materia di dipendenti pubblici – ha aggiunto Nobile -Nell’ultimo decennio è stata fatta una cura dimagrante che ha portato a ridurre il numero del personale a livello del resto d’Italia, siamo nella normalità, la Sicilia è comunque una regione a Statuto speciale e ha diverse mansioni in più rispetto ad una regione ordinaria”.



Leggi anche

Commenti

www.ShopRicambiAuto24.it

Succede