Stipendi Ars, Scimè risponde a Don Scordato: “Basta con i processi”

Stipendi Ars, Scimè risponde a Don Scordato: “Basta con i processi”
9 febbraio 2018

”Stiamo cercando di introdurre limiti stipendiali a contratti in corso preoccupandoci di contemperare le esigenze di solidarietà e contenimento della spesa con i diritti dei lavoratori”. Il segretario generale dell’Ars Fabrizio Scimè risponde così, in una lettera, a padre Cosimo Scordato, uno dei sacerdoti che è intervenuto sulla vicenda dei tetti agli stipendi dell’Ars, stigmatizzando le cifre alte percepite dai dirigenti in un periodo di crisi e di aumento della povertà.

Scimè parla di un “pubblico processo condotto a mezzo stampa, una specie di mediatico autodafe'” in cui gli uffici dell’Ars risultano “colpevoli di non fare mai abbastanza. È necessaria maggiore cautela nell’affrontare questo argomento”.

“Non ho il piacere di conoscerla – scrive Scimè – ma so che lei è impegnato, in uno dei quartieri più poveri e difficili di Palermo, in una meritoria opera di lotta alla povertà. Capisco quindi bene il motivo per cui lei ha deciso di dedicare la sua attenzione alla vicenda che riguarda gli stipendi dei dipendenti dell’Assemblea”. “Mi rendo ben conto – prosegue Scimè – dello stridente contrasto tra la povertà che lei sperimenta ogni giorno e la ricchezza del Palazzo. E con me se ne rendono conto i dipendenti dell’Assemblea, tanto che proprio in questi giorni siamo impegnati in una delicata trattativa per introdurre nuovi limiti stipendiali. Capisco che lei, per il ruolo che svolge, possa e debba invitare tutti noi al senso di responsabilità. Non capisco invece come lei pensi di poter intervenire, come leggo su Repubblica di ieri, nel merito di una materia estremamente tecnica e complessa”.

”Devo confessarle – aggiunge – e non in segreto, che sono rimasto sconcertato. Addirittura lei pensa, a quanto leggo, di convocare una pubblica adunanza in cui esaminare i contenuti del nostro contratto di lavoro e proporre modifiche. Capisco che la questione è oggetto di pubblica discussione e di dibattito politico, pero’ a ciascuno il suo mestiere, e quello, noioso, della disciplina dei contratti di lavoro, con i possibili strascichi giudiziari, spetta agli uffici legali. E questo e’ proprio quello che stiamo facendo’‘.



Leggi anche

Commenti

wholesale nfl jerseys
However, if bacteria were the only organisms that antibiotics killed, much of this book would be unnecessary buy penicillin online without prescription this results in a syndrome called leaky gut. yeasts are not the only possible cause of this syndrome purchasing clomid online in fact, i con-tend that poisons that kill small organisms in small doses buy antibiotics online without prescription this as yet revolutionary drug stops the yeast overgrowth caused by all other antibiotics and is 100 percent safe to use get propecia online no prescription in addition, nystatin works with no side effects, though it can cause a pseudo sickness that patients often confuse with side effects buying doxycycline online yeasts are opportunistic organisms. this means that, as the intestinal bacteria die, yeasts thrive, especially when their dietary needs are met purchasing prednisone online in fact, i con-tend that poisons that kill small organisms in small doses
 michael kors tasche blau