Lavoro

Offerte di lavoro, aziende in cerca di lavoratori, opportunità di lavoro per professionisti

Hospitality Management, a Siracusa i corsi 2021 dell’ITS Fondazione Archimede
Lavoro

Hospitality Management, a Siracusa i corsi 2021 dell’ITS Fondazione Archimede

Sono pronti a partire nelle sedi di Siracusa, Ragusa, Catania e Taormina i corsi 2021 dedicati all’Hospitality Management e promossi dall’ITS Fondazione Archimede.  Gli Istituti Tecnici superiori mettono a disposizione percorsi post-diploma che offrono una formazione tecnica altamente qualificata per entrare subito nel mondo del lavoro. In particolare, in previsione di una ripresa quanto mai auspicata del settore turistico-alberghiero dopo la crisi dovuta alla pandemia di Covid-19, proprio quello dell’ospitalità sarà un ambito lavorativo alla ricerca di figure sempre più preparate e competenti. “Il Sistema ITS nasce per consentire agli studenti già diplomati una scelta alternativa al percorso universitario tradizionale – spiega il Direttore della Fondazione Giovanni Dimauro – i...
Intesa San Paolo: 3.500 assunzioni entro primo semestre 2024
Lavoro

Intesa San Paolo: 3.500 assunzioni entro primo semestre 2024

Intesa Sanpaolo procederà a ulteriori 1.000 assunzioni, in aggiunta alle 2.500 già previste dall’accordo sindacale del 29 settembre 2020 sottoscritto con FABI, FIRST/CISL, FISAC/CGIL, UILCA e UNISIN, finalizzato a un ricambio generazionale senza impatti sociali e alla valorizzazione delle persone del Gruppo Intesa Sanpaolo risultante dall’acquisizione di UBI Banca, con il quale si è data la possibilità ad almeno 5.000 persone di richiedere l’uscita volontaria per pensionamento o Fondo di Solidarietà. Intesa Sanpaolo, facendo seguito alla verifica svolta con le Organizzazioni Sindacali in merito al raggiungimento delle almeno 5.000 uscite volontarie, intende infatti accogliere tutte le oltre 7.200 adesioni volontarie validamente pervenute e procedere di conseguenza, come chiesto dalle O...
Reddito di cittadinanza, Dsu da rinnovare entro il 31
Lavoro

Reddito di cittadinanza, Dsu da rinnovare entro il 31

Tutti i beneficiari del reddito o pensione di cittadinanza che hanno presentato la  Dichiarazione Sostitutiva Unica  (Dsu) nel corso del 2020 devono rinnovarla entro il 31 gennaio 2021 per non perdere la continuità nel pagamento della prestazione. La dichiarazione Isee, come noto, ha validità fino al 31 dicembre dell’anno in cui è stata presentata. Le prestazioni del corrente mese di gennaio sono riferite ai redditi di dicembre 2020 e saranno pertanto messe in pagamento per tutti i beneficiari. A partire dal mese di febbraio 2021, invece, il calcolo dei redditi e pensioni di cittadinanza sarà riferito alle Dsu valide del mese di gennaio 2021 e sarà quindi necessario disporre di un Isee aggiornato. In presenza dei presupposti di legge, il nucleo potrà presentare la DSU per Isee corre...
Corpo forestale Sicilia, via libera ad atto di interpello per 100 agenti
Bandi e Concorsi, Lavoro

Corpo forestale Sicilia, via libera ad atto di interpello per 100 agenti

Nuove forze per il Corpo forestale Sicilia. Approvato dal governo Musumeci, su proposta dell’assessore al Territorio e ambiente Toto Cordaro, la procedura di mobilità volontaria per la copertura di 100 posti di agente forestale (categoria B) da assegnare al Comando del Corpo forestale della Regione Siciliana. La procedura, di carattere eccezionale e urgente, si è resa necessaria per la grave carenza in organico dovuta, soprattutto, al pensionamento del personale. Una carenza che riguarda anche le altre figure del Corpo forestale: dai sovrintendenti agli ispettori, passando per i commissari. Su 1.380 unità previste nel complesso dalla dotazione organica sono in servizio soltanto 400 unità. Ma le criticità maggiori si registrano proprio per gli agenti forestali che, a fronte degli 800 pr...
Sicilia, lavoratori ex Pip: Armao ottimista su stabilizzazione
Lavoro

Sicilia, lavoratori ex Pip: Armao ottimista su stabilizzazione

Lavoratori ex Pip: il Senato sta esaminando l’emendamento, inserito nel Decreto Ristori, che autorizza la Regione siciliana ad istituire un ruolo speciale ‘ad esaurimento’ presso una delle proprie società regionali, per il transito del personale relativo al bacino “Emergenza Palermo - PIP" secondo la consistenza numerica in data del 31 luglio 2020. “Il Governo Musumeci fin dallo scorso settembre ha portato avanti una proposta che consentisse la stabilizzazione dei lavoratori di “Emergenza Palermo – Pip”, – dichiara il vicepresidente ed assessore all’Economia, Gaetano Armao – presentando, con il collega Antonio Scavone Assessore al lavoro, un emendamento, condiviso dalla Conferenza delle Regioni e dalla Conferenza Stato-Regioni, sia al Decreto ristori che al disegno di legge di bilancio...
Piano vaccini: al via il reclutamento di medici, infermieri e assistenti sanitari
Lavoro

Piano vaccini: al via il reclutamento di medici, infermieri e assistenti sanitari

Al via la ricerca di medici, infermieri e assistenti sanitari in vista del piano di vaccinazione anti-Covid in tutta Italia. Il Commissario straordinario all’emergenza, Domenico Arcuri, ha emanato l’avviso pubblico per assumere con un contratto a tempo determinato fino a 3.000 medici e 12.000 infermieri e assistenti sanitari, che dovranno sostenere la campagna di somministrazione del vaccino nelle 1500 strutture individuate e distribuite su tutto il territorio nazionale. Dal 16 dicembre prossimo medici, infermieri e assistenti sanitari, potranno inviare la loro candidatura per via telematica sul sito del Governo all’indirizzo http://www.governo.it/it/dipartimenti/commissario-straordinario-lemergenza-covid-19/cscovid19-bandi/14487. L’avviso è rivolto a cittadini italiani, UE ...
118 Sicilia, via libera alla stabilizzazione dei medici in servizio a bordo delle ambulanze
Lavoro, Province siciliane

118 Sicilia, via libera alla stabilizzazione dei medici in servizio a bordo delle ambulanze

Dopo 15 anni si chiude un'altra pagina di precariato della sanità siciliana: è stato dato il via libera, infatti, alla stabilizzazione dei medici dell'emergenza in servizio nelle ambulanze del 118. Ieri, con un proprio decreto, l'assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza ha avviato il percorso di trasformazione in lavoro stabile per quei professionisti che operano con incarico a tempo determinato ed in regime di convenzione.Il risultato è stato raggiunto dopo una proficua collaborazione con le organizzazioni sindacali di categoria che, in queste settimane, hanno avuto modo di confrontarsi con l'Assessorato della Salute per definire i criteri della stabilizzazione.Il provvedimento, che sarà in vigore dalla pubblicazione, riguarda nello specifico i medici dell'emergenza i quali, a caus...
AgriFood, un corso per diventare esperto delle filiere agroalimentari
Lavoro

AgriFood, un corso per diventare esperto delle filiere agroalimentari

C’è tempo sino all’11 dicembre per iscriversi al corso AgriFood - Made in Italy 4.0 rivolto alla formazione di esperti nelle filiere agro-alimentari. Il corso, che avrà durata biennale per un complessivo di 2000 ore di cui 640 di stage presso aziende di settore, si terrà a Modica presso l’Istituto Principi Grimaldi ed è rivolto a coloro i quali, già in possesso di diploma, intendono specializzarsi nelle filiere dell'agroalimentare, acquisendone tecniche, metodi di trasformazione e produzione, distribuzione nazionale e internazionale, conoscenza dei prodotti e nuove tecnologie applicate al settore. A promuovere il corso è la Fondazione ITS Albatros Istituto tecnico Superiore di Messina per l’Agroalimentare, grazie all’accordo con l’Istituto Professionale “Principi Grimaldi” di Modica. ...
Anestesisti e rianimatori, Regione siciliana avvia procedure per il concorso
Lavoro

Anestesisti e rianimatori, Regione siciliana avvia procedure per il concorso

Diventa pienamente operativo il percorso attivato alcune settimane fa dalla Regione Siciliana con le tre università dell'Isola, sedi della Facoltà di Medicina e chirurgia. Sono state avviate, infatti, le procedure per un concorso regionale che darà la possibilità a specialisti e specializzandi del quarto e quinto anno delle scuole di Anestesia e rianimazione, Terapia intensiva e del dolore, di potere essere inquadrati nel sistema sanitario siciliano mantenendo contemporaneamente gli standard formativi.Con la delibera approvata lo scorso 29 ottobre, che ha recepito il protocollo siglato dall'assessore alla Salute con i rettori degli atenei di Catania, Messina e Palermo, la Sicilia rientra tra le poche Regioni italiane a essersi dotata di uno strumento normativo che consente di agire tempes...
Sanità, Cefalù: al Giglio assunzioni per anestesisti e infermieri
Lavoro

Sanità, Cefalù: al Giglio assunzioni per anestesisti e infermieri

La Fondazione Istituto Giglio di Cefalù ha avviato una selezione per due medici con specializzazione in anestesia e rianimazione da assumere con contratto a tempo indeterminato. Per partecipare occorre inviare la propria candidatura online attraverso il portale della Fondazione Giglio ospedalegiglio.it entro il 2 dicembre. I candidati ammessi alla selezione saranno sottoposti a una prova scritta e a un colloquio per la formazione di una graduatoria di merito con validità triennale. La Fondazione, ha inoltre bandito una selezione per infermieri con contratto a tempo determinato e pieno di 36 ore settimanali da impiegare nei reparti e servizi ospedalieri per la gestione dell’emergenza pandemica da Covid-19. La selezione, vista la straordinaria fase emergenziale, consisterà in una valu...
Ata, Flc Cgil Sicilia: “Stabilizzati solo il 44%, basta discriminazioni”
Lavoro, Notizie

Ata, Flc Cgil Sicilia: “Stabilizzati solo il 44%, basta discriminazioni”

“Ancora una volta il personale Ata siciliano si appresta a subire l’ennesima discriminazione. Saranno infatti 446, a fronte di 1.012 posti disponibili, i precari che dopo lunghi anni di calvario vissuti nell’incertezza avranno la fortuna di avere un lavoro stabile”. Lo dichiara il segretario regionale della Flc Cgil Sicilia, Adriano Rizza. “Scelta politica – aggiunge – assolutamente discriminante se si pensa che per il personale docente, e di questo ne siamo assolutamente lieti, è stata prevista la copertura totale dei posti disponibili in Sicilia. Per il personale Ata, invece, la percentuale delle immissioni in ruolo ammonta solo al 44%. Percentuale ancora più difficile da accettare se si pensa che i precari Ata inseriti nelle graduatorie provinciali permanenti sono ben 2.514. Si trat...