“Si rende assolutamente necessario che le Asp forniscano al più presto dati e valutazione del rischio comune per comune, applicando gli stessi criteri per tutto il territorio. In caso contrario non ci potrà lamentare se i sindaci dell’Isola decideranno di procedere “con fantasia”.

Lo ha detto il presidente dell’ANCI Sicilia, Leoluca Orlando, commentando i dati allarmanti relativi alla città metropolitana di Palermo in cui si registrano poco più di 12 positivi per mille abitanti.

“Tale comunicazione – conclude Orlando – unita ad una efficace collaborazione istituzionale sono elementi imprescindibili per poter attuare in sede locale tutte le misure necessarie per contenere il diffondersi della pandemia”.

https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2020/12/coronavirus-5739918_640.jpghttps://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2020/12/coronavirus-5739918_640-150x150.jpgGiorgio LivigniNotizie dalla Sicilia
“Si rende assolutamente necessario che le Asp forniscano al più presto dati e valutazione del rischio comune per comune, applicando gli stessi criteri per tutto il territorio. In caso contrario non ci potrà lamentare se i sindaci dell’Isola decideranno di procedere “con fantasia”. Lo ha detto il presidente dell’ANCI Sicilia,...