Una situazione surreale: tutti in strada come se il Covid non ci fosse mai stato. Accade a Palermo, nel centro della città in un tardo pomeriggio di questo febbraio in cui la Sicilia è ancora in giallo. Chissà per quanto, viste le premesse. Ed è un’orda di gente senza mascherina, accalcata chissà perché poi in una viuzza che sta a ridosso del Teatro Massimo (di fronte per la verità). Tutto accade nel tardo pomeriggio a differenza di quanto era avvenuto in mattinata quando il centro, più popolato certamente rispetto alle settimane scorse, si presentava ordinato e meno intasato. Stanno lì e non li sposta nemmeno l’arrivo delle forze dell’ordine. la polizia accende la sirena ma loro se ne stanno fermi a chiacchierare come se nulla fosse.

A Mondello, racconta l’Ansa, tanti palermitani hanno approfittato della giornata di sole per trascorrere la domenica in spiaggia nonostante le restrizioni anti Covid.


    Anche se in zona gialla è infatti ancora in vigore l’ordinanza del sindaco Leoluca Orlando che impone il divieto di fermarsi lungo il litorale per cercare di limitare gli assembramenti nella borgata marinara.

Ordinanza che è stata prorogata fino all’8 marzo. Le forze dell’ordine e i rappresentanti della guardia costiera hanno tentano di limitare lo stazionamento e gli assembramenti che si sono registrati anche in piazza.

Covid: gite fuori porta, code in autostrada verso Palermo

Tanti palermitani hanno approfittato della domenica di sole in zona gialla per una gita fuori porta. In serata si sono formate così lunghe code sulle autostrade in direzione del capoluogo siciliano, sia sulla A19 Palermo Catania che sulla A29 Palermo Mazara del Vallo.


    La fila sulla A19 in questo momento inizia dallo svincolo di Termini Imerese, a circa 25 km dal capoluogo, dove si procede a passo d’uomo. Il traffico intenso sulla A29 inizia all’altezza dello svincolo di Carini, ad una decina di chilometri da Palermo. 

https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2021/02/confusione.jpghttps://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2021/02/confusione-150x150.jpgredazioneNotizie dalla Sicilia
Una situazione surreale: tutti in strada come se il Covid non ci fosse mai stato. Accade a Palermo, nel centro della città in un tardo pomeriggio di questo febbraio in cui la Sicilia è ancora in giallo. Chissà per quanto, viste le premesse. Ed è un'orda di gente senza...