Mazara del Vallo, sequestrati oltre 1.400 articoli pericolosi

Condividi

Oltre 1.400 articoli pericolosi, tra decorazioni natalizie, giocattoli per bambini e prodotti etnici di varia natura, sono stati sequestrati dai carabinieri a Mazara del Vallo in un negozio di prodotti cinesi. I militari della locale compagnia e del Nas hanno accertato che gli articoli sequestrati erano privi del marchio di garanzia Ce e di istruzioni in lingua italiana e di conseguenza erano pericolosi per la salute e per l’incolumità dei consumatori. 

Leggi anche:  La proposta: una zona franca per il porto di Mazara del Vallo
https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2018/12/carabinieri-mazaradelvallo.png

0 thoughts on “Mazara del Vallo, sequestrati oltre 1.400 articoli pericolosi”

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *