Categories: News Sicilia

Elezioni all’Ordine degli ingegneri di Catania, vince la lista “Ingegneri 3.0” di Santi Maria Cascone

Si rinnova il Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Catania: dopo otto giorni di votazioni e sei di spoglio, che hanno visto una grande partecipazione di professionisti (2.791 votanti), ieri pomeriggio si è concluso lo scrutinio nella sede di via Vincenzo Giuffrida. I dati hanno ufficializzato un ampio consenso ai candidati della lista “Ingegneri 3.0” guidata da Santi Maria Cascone, che ha ottenuto 13 consiglieri su 15, rispetto a quelli della lista concorrente “Reset_ing”, che presentava come capolista Antonio Leonardi.

Gli iscritti hanno quindi espresso la scelta dei quindici ingegneri che, dopo l’insediamento previsto a fine settembre e l’elezione delle nuove cariche, comporranno il nuovo Consiglio alla guida dell’Ordine per il prossimo quadriennio 2013/2017: tra gli eletti si registra la presenza di sei giovani di prima nomina all’Ordine tutti candidati nella lista Ingegneri 3.0, all’insegna di un rinnovamento e di una crescente attenzione alle capacità e alle esigenze dei professionisti del futuro, nonché quella del presidente uscente Carmelo Maria Grasso, vicepresidente della Scuola Superiore di Formazione per l’Ingegneria.

Ecco i consiglieri eletti, con i rispettivi voti di preferenza ricevuti.

Per la Sez. A: Santi Maria Cascone (1.572), Carmelo Maria Grasso (1.544), Luigi Bosco (1.462), Antonio Leonardi (1.434), Valeria Vadalà (1.402), Aldo Abate (1.395), Mauro Scaccianoce (1.335), Enzo Livio Maci (1.301), Giuseppe Marano (1.251), Alfio Grassi (1.248), Fabio Giovanni Filippino (1.228), Giuseppe D’Urso (1.226), Lucilla Aiello (1.215), Mario Finocchiaro (1.208); per la Sez. B: Giuliana Saitta (1.314).

Share
S.B.

Leave a Comment

Recent Posts

Palermo, edificio della Catturandi nell’incuria: Sos Ballarò avvia la Custodia popolare

Da luogo simbolo della lotta alla mafia al totale abbandono e all'incuria. Questo il destino della storica sede della Catturandi,…

1 mese ago

Ferrandelli: “Palermo va ripensata, le mie proposte sui rifiuti, la scuola e il cimitero“

 È un Fabrizio Ferrandelli senza peli sulla lingua quello intervenuto al primo dibattito pubblico tra i candidati sindaco organizzato dagli…

2 mesi ago

Beni confiscati, Pnrr: progetti per quasi 8 milioni per Verbumcaudo

Il vicepresidente ed assessore all’Economia della Regione Siciliana, Gaetano Armao, è intervenuto oggi nel corso del primo “Forum espositivo dei…

3 mesi ago

We are Ukraine, l’omaggio di Matt Evans alla sua terra con un video suggestivo

In uno dei momenti più difficili vissuti dal suo popolo, il videomaker ucraino Matt Evans (al secolo Gennadii Kravchenko, in…

3 mesi ago

Palermo, Trizzino fa un passo indietro: via libera a Miceli candidato

“Nella riunione di oggi sono emerse apertamente le due anime del M5S. Questa condizione impedisce al Movimento di essere unito…

3 mesi ago

Il ‘bus di Carla’ in Sicilia con 53 profughi dall’Ucraina

Ha atteso i 53 profughi dell'Ucraina stringendo fra le dita una 'montagna' di palloncini verdi, bianchi e rossi. Sulle pareti…

3 mesi ago