Covid Messina, la Cisl: “E’ emergenza case di riposo”

in No Comment
Province siciliane https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2021/02/elderly-981400_640.jpg https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2021/02/elderly-981400_640-150x150.jpg il Mattino di Sicilia -  Notizie dalla Sicilia 0 https://www.ilmattinodisicilia.it/covid-messina-la-cisl-e-emergenza-case/#respond
337

«Numeri pesanti che mettono i brividi. E, ancora oggi, leggere il dato dei contagiati di Collereale deve fare riflettere ma anche dare una scossa per agire». La Cisl di Messina e la Fnp Cisl ripropongono con forza la necessità di un tavolo di confronto e, soprattutto, di un monitoraggio costante delle strutture che ospitano anziani e soggetti fragili in tutta la provincia di Messina.

«Il nostro territorio – sottolineano il segretario generale Antonino Alibrandi e il segretario della Federazione del Pensionati Bruno Zecchetto – ha pagato un prezzo altissimo in termini di contagi e perdite tra gli anziani. Collereale è solo l’ultimo esempio, ma già da marzo, dalla “Come d’Incanto” in poi, le case di riposo sono state le più colpite dall’epidemia di coronavirus».

Già lo scorso novembre, nel corso di un incontro con il Prefetto di Messina, sindacati e federazioni dei pensionati avevano evidenziato la necessità urgente di costituire un tavolo di confronto che porti ad un protocollo tra Asp, sindacati ed istituzioni interessate per un controllo costante delle strutture.

«Nulla di particolare – continuano – perché questo sta avvenendo in tutte le altre province siciliane a seguito proprio di un confronto tra l’assessore Razza ed i sindacati regionali che ha portato ad un protocollo d’intesa con l’istituzione del “Tavolo permanente per la salute”».

Tra i compiti del Tavolo c’è il monitoraggio dell’andamento dell’epidemiologia con particolare interesse alle fasce di anziani e soggetti deboli e le modifiche sulla condizione di salute delle persone sul territorio siciliano. «Occorre prestare attenzione – aggiungono Alibrandi e Zecchetto – alla condizione degli anziani, dei soggetti affetti da patologie croniche, della disabilità e della non autosufficienza, per definire proposte di modifica dell’assetto e del funzionamento territoriale delle strutture e dei servizi sanitari».

Cisl e Fnp Cisl ribadiscono come la gravità dei problemi che si stanno affrontando necessitano di un intervento immediato anche e soprattutto dell’Asp di Messina e chiedono l’immediata convocazione di una riunione che dia il via alla costituzione del Tavolo provinciale per la salute.

https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2021/02/elderly-981400_640.jpg

0 thoughts on “Covid Messina, la Cisl: “E’ emergenza case di riposo””

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.