Forte scossa di terremoto avvertita nel Palermitano

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita alle ore 6,14 del 31 agosto in alcune aree del Palermitano.
L’epicentro fa sapere l’Istituto di geofisica e vulcanologia è stato localizzato in mare, tra Termini Imerese e Cefalù’, a una profondità di sei chilometri.
La scossa delle 6,14 è stata seguita da due repliche di magnitudo 2.0 e 2.2 e con lo stesso epicentro alle 6,23 e alle 6,39.

“Alla nostra sala operativa non sono pervenute segnalazioni di danni né richieste di soccorso, solo richieste di informazioni”, fanno sapere i vigili del fuoco.

(ITALPRESS).

Leggi anche:  Marsala, cinque in corsa per guidare la Procura