Idee & Opinioni sulla politica, l’attualità, i fatti. Punti di vista a volte anche graffianti e controcorrente su tutto quanto accade in Sicilia e non solo

L’appello: “Ministro Franceschini, salvi la Sicilia moribonda”

“Ci rivolgiamo a lei come Dario Franceschini, cittadino italiano, scrittore e uomo di cultura”. Comincia così il lungo appello che Andrea Camilleri e Pietrangelo Buttafuoco rivolgono al ministri della Cultura dalle pagine del Fatto Quotidiano. Un appello accorato affinché intervenga per “salvare una Sicilia moribonda”. “Siamo un gruppo di siciliani, scrittori, poeti, artisti ma anche gestori di alberghi e di […]

Continue reading »

Sicilia. La riforma delle Province e la sostenibilità finanziaria del “capriccio istituzionale”

Gira voce tra i dipendenti delle ex Province regionali, sempre più scoraggiati dallo stato di abbandono in cui versano, che la soluzione ai cronici problemi finanziari dei nuovi enti intermedi dipenda dal completamento della riforma e, soprattutto, dal recepimento dei principi della riforma statale meglio conosciuta come “Delrio”. Ma ciò che preoccupa di più è che questa voce gira anche […]

Continue reading »

"Noi ex sportellisti abbiamo diritto ad essere assunti dalla Regione Siciliana"

Il Mattino di Sicilia ha pubblicato qualche giorno fa la notizia di un piano di 1500 assunzioni della Regione Siciliana, senza concorso. Una norma, al vaglio delle commissioni parlamentari dell’Assemblea regionale siciliana, prevede infatti l’inquadramento dei cosiddetti “ex sportellisti”, personale impiegato in passato per progetti ad hoc e poi non riconfermato. La denuncia viene dal Cobas – Codir. Pubblichiamo qui di […]

Continue reading »

Scicli, se commissariare una città per mafia significa umiliarla

Scicli (Ragusa) –  Le porte delle loro stanze sempre chiuse, dialogo con la città pressochè assente e iniziative discutibili. Da quando la città di Scicli, nel ragusano, è stata commissariata, dopo lo scioglimento per infiltrazioni mafiose deciso dal consiglio dei ministri il 29 Aprile 2015, in città le perplessità sono tante e, se per quanto concerne i dubbi relativi alle […]

Continue reading »

Anno giudiziario 2016, l'intervento a Palermo di Scarpinato

L’intervento integrale del Procuratore generale di Palermo, Roberto Scarpinato, all’apertura dell’Anno Giudiziario 2016. Tenuto conto che il Ministro della Giustizia ci ha accordato il privilegio di partecipare personalmente a questa cerimonia, vorrei prendere spunto, per il mio intervento, dall’incipit della relazione sull’amministrazione della giustizia che egli ha illustrato nella seduta della Camera dei Deputati del 20 gennaio di quest’anno e […]

Continue reading »

L'economia che c'è e ci fa

Ci sono molti e circostanziati motivi per sostenere che in tanti campi – anche di straordinaria importanza per i destini dell’Umanità – i nostri tempi sembrano presentare un profilo logico, per usare un eufemismo, molto contraddittorio. Più prosaicamente si può dire che tutto – dalle strategie sugli equilibri geo-politici internazionali, alle scelte ambientali su scala planetaria – sembra non avere […]

Continue reading »

Don Luigi Ciotti: "Libera non è perfetta, ma è una realtà pulita"

Libera non gestisce direttamente le cooperative sui beni confiscati. Le sostiene, ne accompagna lo sviluppo, ne condivide il cammino. C’è  una comunanza di obbiettivi e di ideali, ma la gestione, l’amministrazione, la ragione sociale restano autonome: questo è bene chiarirlo una volta per tutte!    Libera è un coordinamento di associazioni. Difendere la sua dignità è difendere quella delle 1.600 […]

Continue reading »

Modica e le lettere anonime: per fare la differenza, basterebbe la trasparenza

La notizia sulla lettera anonima arrivata al Comune di Modica sta facendo molto discutere nella città della contea e non solo. L’articolo del Mattino di Sicilia ha avuto grande risonanza e ha suscitato molto interesse tra i cittadini che vogliono sapere, si chiedono se quanto contenuto in quella missiva corrisponde a verità o meno, insomma, tutti vogliono la verità. A […]

Continue reading »

Vecchioni e la Sicilia: "Ho detto quelle parole per amore"

Le parole di Roberto Vecchioni – ospite venerdì alla Facoltà di Ingegneria di Palermo – sulla Sicilia e il popolo siciliano (“Sicilia, sei un’isola di m***a“), sono state senz’altro  motivo di grande dibattito in questi giorni, con tantissime polemiche. L’onda emotiva è stata sfruttata anche da Le Iene, che nella puntata di ieri sera, lunedì 7 dicembre, hanno mandato in […]

Continue reading »

L'antimafia dei buoni e i buoni dell'antimafia

Non c’è dubbio che quando si fanno delle dichiarazioni su temi e contenuti oggettivamente importanti, la possibilità di trovare audience aumenta esponenzialmente secondo la posizione che si occupa e il contesto temporale in cui ci si trova ad esternare. Spiace dirlo, ma spesso da più parti si attende che le cose si rivelino da se, prima di dichiararle. A quel […]

Continue reading »
1 4 5 6 7 8