L’assessore Razza si è sposato con l’onorevole Elena Pagana

 L’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza, avvocato catanese di 41 anni, e la compagna Elena Pagana, 31 anni, di Troina, deputata regionale ex M5s poi passata con Attiva Sicilia, sono convolati a nozze questa mattina nella chiesa di San Biagio, detta anche chiesa di Sant’Agata alla Fornace, che sorge all’estremità occidentale di piazza Stesicoro, a Catania.

Razza

La cerimonia è stata celebrata da monsignor Antonino Raspanti, vescovo di Acireale e vicepresidente della Cei, con il parroco della chiesa Leone Calambrogio.

Per lo sposo i testimoni di nozze sono stati Francesco Lo Re, stretto collaboratore di Razza, e l’avvocato Giuseppe Gargano, fratello di Giacomo, coordinatore della segreteria tecnica del presidente della Regione Nello Musumeci e presidente dell’Irfis. Per la sposa, il fratello Salvatore e la sorella Martina. Dopo la celebrazione, il ricevimento si è tenuto a Palazzo Biscari. Alla funzione religiosa gli invitati tutti in mascherina come prescrive l’ordinanza anti-Covid ed un ambulatorio mobile di un laboratorio privato per gli ospiti che non avevano eseguito il tampone nelle ultime 48 per come previsto dalle norme. Ruggero Razza ed Elena Pagana sono già genitori di un bimbo piccolo, Federico nato nella primavera dell’anno scorso.

Leave a Reply