Press "Enter" to skip to content

L’innovazione nello smaltimento dei rifiuti speciali: i servizi di Ugri

Last updated on 10 gennaio 2023

La Ugri-Servizi per l’Ambiente  è un’azienda  consolidata che da oltre 40 anni opera con successo offrendo soluzioni innovative per lo smaltimento dei rifiuti e per la bonifica di siti contaminati da sostanze inquinanti. 

L’attività dell’azienda è rivolta a tutti i settori produttivi, pubblici e privati, la Ugri vanta un ampio ventaglio di servizi, grazie a continui investimenti in impianti, tecnologie e mezzi, oggi garantisce il recupero di  rifiuti solidi e liquidi, materie tossiche e altre sostanze nocive per la salute e l’ambiente. 

I servizi che vengono effettuati riguardano lo smaltimento di rifiuti cimiteriali, dunque raccolta, trasporto e smaltimento secondo normativa vigente dei rifiuti cimiteriali intesi come rifiuti da esumazione ed estumulazione e rifiuti generati da altre attività cimiteriali. Rimozione di carcasse animali, garantendo esigenze igienico sanitarie e di decoro delle  città o civili abitazioni. Espletamento dei servizi riguarda soprattuto l’area della sanità publica e privata, consentendo di smaltire in modo rapido, sicuro e a norma di legge i rifiuti speciali di origine sanitaria provenienti da studi medici, dentistici e veterinari, cliniche, laboratori di analisi, saloni estetici e tatuatori. Ritirando dunque i rifiuti a rischio infettivo, farmaci scaduti, sostanze chimiche di scarto, reagenti, pungenti.

La Ugri dedica la sua offerta anche al mondo delle aziende consentendo  di smaltire i rifiuti speciali prodotti all’interno di ambienti di lavoro come uffici, aziende e negozi, dai toner esausti alle cartucce per stampanti, dai RAEE (RAEE sono i Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, cioè tutti rifiuti derivanti da dispositivi che per il loro funzionamento dipendono da correnti elettriche o da campi elettromagnetici), agli archivi cartacei.

Ma pure gli imprenditori o i titolari di  azienda o di officina meccanica, di  attività di ristorazione possono rivolgersi alla Ugri per lo smaltimento dei rifiuti speciali solidi pericolosi e non pericolosi, provenienti da industrie, fabbriche, aziende, fornitori navali, spedizionieri e impianti di depurazione, attività di ristorazione come gli scarti inutilizzabili per il consumo o la trasformazione, oli vegetali esausti, plastica, vetro, carta e cartone, legno, alluminio, ferro, abbigliamento, batterie esauste, soluzioni acquose di lavaggio, pitture e vernici di scarto, fanghi da autolavaggio, soluzioni di fissaggio e di sviluppo fotografico, imballaggi contenenti residui di sostanze pericolose, assorbenti materiali filtranti e stracci, sostanze chimiche di scarto, guaine bituminose, materiali isolanti, lana di roccia, materiale a base di gesso.

Be First to Comment

Leave a Reply

%d bloggers like this: