A Palermo un cittadino su tre non paga la Tari

Condividi

E’ tempo di TARI a Palermo. In questi giorni stanno arrivando ai palermitani i bollettini dell’acconto (da pagare entro il 30 aprile) della Tassa sui Rifiuti. Ma i palermitani proprio non vogliono contribuire. Secondo quanto scrive il Giornale di Sicilia, e nonostante il Comune abbia diminuito il costo del servizio (118 milioni di euro erano previsti lo scorso anno), mancano all’appello 40 milioni.

Il costo del servizio di igiene ambientale è aumentato di 4 milioni, passando da 118 milioni a 122, ma le tariffe restano invariate , sono previsti infatti infatti dei mini-sconti sia per le utente domestiche che per quelle non domestiche.

Nonostante questo i conti non tornano perché i palermitani non pagano.

 

Leggi anche:  Palermo, a Yehoshua laurea honoris causa in Scienze filosofiche
https://www.ilmattinodisicilia.it/wp-content/uploads/2017/04/Palermo-Comune-1024x768.jpg

0 thoughts on “A Palermo un cittadino su tre non paga la Tari”

Write a Reply or Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *