mercoledì, aprile 21

Tag: 2016

Com'è stato il 2016 di Donnafugata

News Sicilia, Notizie
Con il 2016 si chiude per Donnafugata un anno carico di emozioni, risultati raggiunti e avvincenti sfide all’orizzonte. Sicuramente un anno che rimarrà nei cuori di tutti i winelover per la perdita di Giacomo Rallo, fondatore di Donnafugata insieme alla moglie Gabriella. Per la sua umanità, la capacità di visione e la volontà di fare squadra con i colleghi produttori, Giacomo Rallo è stato un protagonista del rinnovamento del vino siciliano, i cui valori continueranno a dare frutti preziosi. Un 2016 che fin dal suo inizio ha riservato grandi sorprese con il reportage realizzato da Monica Larner per Wine Advocate, sul Ben Ryé e la viticoltura eroica di Pantelleria. Una degustazione di 22 annate per una verticale senza precedenti del vino simbolo dell’isola dove, a condizioni estreme quali ...

La previsione del 2016: la morte di Messina Denaro a Caracas….

News Sicilia, Notizie
 Il boss latitante Matteo Messina Denaro è morto. Il suo corpo è stato trovato sul letto, in vestaglia, nella suite di un hotel di Caracas. Il suo iPad è scomparso. Lo hanno scoperto agenti specializzati del SCO, che erano da giorni sulle sue tracce. Ma sono arrivati troppo tardi. E', quella che avete appena letto, una delle "profezie" per il 2016 scritte da Enrico Deaglio per Il Venerdì. Il noto giornalista (che ha all'attivo sulla mafia pubblicazioni capitali come "Il Raccolto Rosso") ha avuto l'incarico dal settimanale di Repubblica di provare ad immaginare le notizie del 2016, l'anno appena cominciato. E tra terrorismo, Volkswagen, Berlusconi, Medio Oriente, fa capolino anche una notiziona: secondo Deaglio il 2016 sarà l'anno della fine della latitanza di Matteo Messina Denaro, il boss...