venerdì, aprile 16

Tag: 2017

Elezioni Regionali Sicilia 2017, si vota il 5 Novembre. L’annuncio di Crocetta

Notizie, Politica & retroscena
Per le elezioni regionali in Sicilia del 2017 si voterà il 5 Novembre. Lo ha annunciato il Presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta. "Abbiamo scelto la data del 5 novembre, dopo la festività dei defunti, che in Sicilia è molto sentita. Così magari blocchiamo anche la resurrezione di qualcuno". Lo ha detto il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, commentando con i giornalisti la scelta del 5 novembre come data per le elezioni regionali nell’Isola. «Nonostante una campagna elettorale accelerata e le polemiche - ha aggiunto - il governo vuole portare avanti risultati importanti per la Sicilia. Ieri abbiamo fatto il punto sull'attuazione del Patto per il Sud (con la Regione siciliana, ndr), abbiamo fatto accertamenti d’entrata per il 10% del finanziamento. Entr...
Regionali 2017, c’è anche Lagalla in corsa

Regionali 2017, c’è anche Lagalla in corsa

News Sicilia, Notizie, Politica & retroscena
Un progetto politico nato per costruire un "nuovo modello di sviluppo per la Sicilia": è questo lo slogan di "Idea Sicilia", il gruppo politico presentato ieri pomeriggio a Palermo da Roberto Lagalla, ex rettore dell'università di Palermo, che lancia così la sua corsa alle prossime elezioni regionali. “Un incubatore di nuove idee per la società civile – spiega Roberto Lagalla - basate sul buon senso e sulla valorizzazione delle competenze, ma soprattutto costruite insieme a tutti i cittadini che vorranno dare il loro contributo. Tanti i temi: dall’agricoltura al sociale, grazie anche alla testimonianza di alcuni amici che racconteranno la loro esperienza. E’ arrivato il momento di invertire la rotta, di dare spinta ad una Sicilia ancora capace di cambiare ma solo se sostenuta da progetti c...

Come sarà il 2017 per noi cittadini? Consumi, tasse e mondo del lavoro…

News Sicilia, Notizie
Come sarà il 2017 per noi cittadini? Consumi, tasse e mondo del lavoro risentono già di alcune novità, la maggior parte delle quali contenute nella Legge di Stabilità 2016 [1]. Bollette di luce, gas e acqua: rincari ma più trasparenza Tra le novità del 2017, una notizia brutta e una bella per i consumatori sul fronte dell’energia. Quella brutta è che dal 1 gennaio è scattato l’aumento dello 0,9% sul costo della luce e addirittura del 4,5% su quello del gas. La buona notizia, invece (o almeno si spera che così sia) è l’entrata in vigore di nuove regole per garantire un rapporto più trasparente tra utenti e fornitori di energia. Per quanto riguarda l’elettricità, è già attivabile il contratto di Tutela Simile. Permette all’utente di sottoscrivere un contratto di prova per un anno e non rin...

Rivoluzione digitale per il Fisco. Dal 2017 lo scontrino sarà facoltativo

News Sicilia, Notizie
Il decreto sulla fattura elettronica approda in Cdm. E promette una rivoluzione per il fisco. Dal 2017 gli incassi potranno essere inviati al fisco anche via web. Il vecchio registratore di cassa andrà in soffitta e insieme a lui anche lo scontrino fiscale. Per i contribuenti che aderiscono alla svolta telematica lo scontrino sarà facoltativo e non avrà valore tributario bensì amministrativo. In pratica potrà essere rilasciato se richiesto, ad esempio per attivare la garanzia su un acquisto. Per chi utilizza la fattura elettronica sono previste delle agevolazioni da un punto di vista burocratico, quali la precedenza del rimborso dell’Iva, che verrebbe effettuata nel giro di tre mesi. Ci dovrebbe essere poi una minore pressione fiscale da parte della Finanza, con le verifiche che non pot...