Tag: aeroporti

Aeroporti in Sicilia, la denuncia del M5S: “In Finanziaria norma per privatizzarli”
Politica & retroscena

Aeroporti in Sicilia, la denuncia del M5S: “In Finanziaria norma per privatizzarli”

Il Movimento 5 Stelle all’Ars contro la privatizzazione degli aeroporti siciliani, nascosta tra le pieghe dell’articolo 8 di uno dei 4 collegati alla Finanziara, quello "in materia di personale, di enti locali e altre disposizioni". Il rischio che questa disposizione venga inserita tra gli emendamenti al testo definitivo che si appresta a sbarcare in aula a sala d'Ercole è altissimo. “L’articolo – dice la deputata 5 stelle Stefania Campo – aggrappandosi alle disposizioni del Testo Unico, prevede la dismissione delle partecipazioni pubbliche degli enti locali in società di gestione aeroportuali. L'intento, in verità, sembra essere un altro, decisamente più subdolo, ovvero quello di avviare la privatizzazione dell'intero sistema aeroportuale siciliano, vendendo le quote detenute dagli e...
Birgi, imprese e sindacati: “Si decida su fusione Airgest-Gesap”
News Sicilia

Birgi, imprese e sindacati: “Si decida su fusione Airgest-Gesap”

L’assemblea di Airgest, società di gestione dell’aeroporto di Trapani-Birgi, che si è tenuta oggi, si è chiusa con un nulla di fatto. Il delegato della Regione, infatti, sul punto “attività propedeutiche per la costituzione del polo aeroportuale della Sicilia occidentale”, ha deciso di prendere ancora tempo. “La mancata decisione – affermano Cgil, Cisl, Uil, Sicindustria e Confcommercio Trapani – preoccupa non poco. Continuare a tergiversare sulla fusione di Airgest con Gesap, infatti, diventa sempre più rischioso. Se a questo sommiamo anche che il bando con fondi regionali per l’individuazione dei vettori aerei ha oggi trovato l'interesse di due sole compagnie, Alitalia e Air blu, e che questo verosimilmente porterà un massimo di 700-800 mila passeggeri, la cosa diventa ancora più preocc...
Aeroporto di Catania: Abruzzo e Sicilia più vicine con due voli settimanali
News Sicilia

Aeroporto di Catania: Abruzzo e Sicilia più vicine con due voli settimanali

Potenziare i circuiti turistici fra Abruzzo e Sicilia, le sinergie fra le imprese, le occasioni di scambio culturale. Sono i temi su cui si è focalizzato oggi, negli uffici della SAC, l’incontro promosso da SAGA, società di gestione dell’Aeroporto d’Abruzzo (Pescara), al quale ha preso parte una delegazione di rappresentanti istituzionali, delle Camere di Commercio, esponenti delle associazioni datoriali insieme ai vertici aeroportuali delle due regioni. Dopo i saluti di Daniela Baglieri (Presidente SAC) e di Nico Torrisi (AD SAC) che hanno commentato come “scelta vincente” quella di Volotea che dal 31 maggio collega due volte a settimana gli aeroporti di Catania a Pescara, è intervenuto  Pietro Agen (Presidente della Camera di Commercio di Catania, Siracusa e Ragusa), che ha sottolineato...
News Sicilia, Notizie

Aeroporti, il boom di Palermo: +13,2%

L'aeroporto di Palermo vola verso la vetta della classifica degli scali con la maggiore crescita di passeggeri. Tra i primi dieci aeroporti per numero di passeggeri (Fiumicino, Malpensa, Bergamo, Linate, Venezia, Catania, Bologna, Ciampino, Napoli, Palermo), il 'Falcone Borsellino' si piazza al secondo posto, con un consistente incremento di transiti nazionali e internazionali del 13,2% nei primi cinque mesi del 2016. Al primo posto c'e' l'aeroporto di Bologna, che 'decolla' appena un po' di piu': +13,4%. Al terzo posto Venezia (+10,3%). Il dati di traffico passeggeri, da gennaio a maggio 2016, in 35 aeroporti italiani, fanno parte del report pubblicato oggi da Assaeroporti (Associazione Italiana Gestori Aeroporti). Palermo cresce a doppia cifra su tutti i fronti e conquista il primato per...
News Sicilia, Notizie

Il futuro degli aeroporti siciliani passa da Bruxelles

“La Sicilia deve decollare. E il rilancio degli scali aeroportuali siciliani può partire proprio da Bruxelles. Serve una strategia comune per realizzare i progetti strutturali necessari agli aeroporti di Catania, Palermo, Comiso e Trapani”. Così Michela Giuffrida, parlamentare europeo del Pd e membro della Commissione per lo Sviluppo regionale, a conclusione dell’incontro “Departing for Future: sfide e opportunità europee per gli aeroporti siciliani”. Un vertice promosso personalmente dall’eurodeputata siciliana che ha riunito per la prima volta attorno allo stesso tavolo i presidenti e gli amministratori delegati degli scali isolani, il vicepresidente del Parlamento europeo David Sassoli, i rappresentanti di vertice della Commissione europea, Enac, Sesar, e della Rappresentanza italiana p...
Piccoli aeroporti: perché non finanziate le fondazioni dei politici?
Idee & Opinioni, News Sicilia, Notizie

Piccoli aeroporti: perché non finanziate le fondazioni dei politici?

Da una quindicina d'anni a questa parte il governo italiano ha adottato misure che penalizzano i piccoli aeroporti aperti al traffico civile. Durante la lunghissima saga della redazione e approvazione del piano nazionale degli aeroporti, è diventato abbastanza chiaro come sia un obiettivo strategico di diversi governi italiani la riduzione e chiusura di questi aeroporti minori. Per una serie di ragioni, a volte politiche a volte contingenti, una pattuglia di questi aeroporti è riuscita ad ottenere una sospensione almeno temporanea dell'intervento della mannaia governativa, e sono stati lasciati a bordo, non del tutto di buon grado. Tra questi aeroporti, considerati al momento di interesse nazionale, a condizione che riescano a promuovere una vocazione funzionale ed una specializzazione chi...
News Sicilia, Notizie

Vicari: "Dal governo soldi per gli aeroporti siciliani, ma Palermo va privatizzato"

Il sottosegretario del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Simona Vicari, annuncia che il governo vuole finanziare gli aeroporti siciliani, in particolare Trapani, Comiso, Pantelleria e Lampedusa, ma chiede che l'aeroporto di Palermo - Punta Raisi venga privatizzato. PALERMO. «È necessario che in Sicilia si cambi mentalità. Il caso di Palermo è emblematico: quello del capoluogo siciliano rimarrà, tra i grandi aeroporti nazionali, l'unico aeroporto pubblico dopo che anche Catania avrà portato a termine la quotazione in borsa che ha annunciato, sul modello seguito recentemente con successo dall'aeroporto di Bologna». Secondo la Vicari «Palermo dovrebbe, in primo luogo, realizzare quell'accorpamento con Trapani previsto dal Piano Nazionale degli Aeroporti recentemente approvato dal...
News Sicilia, Notizie, Politica & retroscena

Continuità territoriale, il pasticcio di Crocetta e lo sfogo di Minardo: "È da ignoranti"

Crocetta garantisce la Continuità Territoriale, ma per gli elicotteri e non in provincia di Ragusa. Questa è l'accusa rivolta dal deputato nazionale ragusano Nino Minardo, promotore dell'emendamento che destina 20 milioni di euro, per l'anno 2016, per la Continuità territoriale, un emendamento per consentire ai siciliani di pagare meno le tariffe aeree per recarsi in Italia e in Europa. Secondo la denuncia di Minardo, i funzionari della regione si sono presentati all'incontro con il Ministero e L'Enav con le idee abbastanza confuse, ne sarebbe venuto fuori un pasticcio con un emendamento che mira non ad offrire tariffe aeree vantaggiose, ma tariffe vantaggiose a favore dei collegamenti in inverno tra gli aeroporti di Ustica e Palermo e Lampedusa e Trapani a mezzo di elicotteri e la provinc...
News Sicilia

Aeroporti, voglia di volare nel messinese: ora ci prova il Parco dei Nebrodi

Milazzo, Torrenova, Caronia, Lipari. Non importa dove ma in provincia di Messina la voglia di volare non passa mai. Dal 1986 si discute dell’ipotesi di realizzare un aeroporto nel territorio che vanta il più alto numero di turisti dell’isola, ma a distanza di quasi 30 anni a spiccare il volo sono state solo le ipotesi progettuali, spesso le più fantasiose. L’ultima ad essere stata presentata la settimana scorsa prevede la costruzione di un aeroporto nella Piana di Caronia, sui Nebrodi. A lanciarla è stato il presidente del Parco Giuseppe Antoci forte di un sopralluogo fatto con la consulenza di ufficiali dell’Aeronautica, tecnici esperti del settore e il Sindaco di Caronia Rino Beringheli. Caronia – secondo i promotori - si presenta come una sede naturale per ospitare un aeroporto con pist...
News Sicilia

Aeroporti. Trapani, i sindaci a Crocetta: "Chiarezza su quote Airgest". Aumentano i passeggeri

La Regione Sicilia deve decidere cosa vuole fare delle sue quote dell’Airgest, la società che gestisce l’aeroporto di Trapani-Birgi. Lo chiedono i Comuni trapanesi che stanno sempre sul chi vive a proposito delle sorti del “Vincenzo Florio”. Il comitato dei Comuni ha invitato il presidente della Regione Rosario Crocetta e l’assessore all’Economia Alessandro Baccei a incontrarsi per mettere a punto un piano per l’aeroporto trapanese. La Regione possiede infatti il 49% delle quote dell’Airgest, dopo l’uscita di scena dalla società dell’ex Provincia Regionale di Trapani. Nei mesi scorsi lo stesso Crocetta aveva annunciato che le quote pubbliche dell’Airgest sarebbero state dismesse dalla Regione. Bisognava stabilire i criteri con cui cederle: se mettere il pacchetto completo sul mercato, o ce...
News Sicilia, Notizie, Province siciliane

Crescono gli aeroporti siciliani, ecco i numeri del 2014. Boom di Comiso, male solo Trapani

Crescono, e tanto, gli aeroporti siciliani. Vanno bene Catania e Palermo, boom di Comiso, male Trapani. E' la fotografia del traffico aereo globale del 2014 secondo il rapporto di Enac.  Catania segna un +14%, Palermo un +4%, Comiso +400%.  Un vero successo per la società Soaco spa che ha creduto nell’investimento. Qui sono arrivati 328 mila passeggeri. Comiso ha superato nel 2014 gli aeroporti di Perugia, Parma, Lampedusa e Pantelleria,Brescia e Foggia. Numeri che adesso dovrebbero consentire di trovare i fondi per proseguire. Negativo il dato su Trapani: -15%. Perde il 12% Lampedusa, stabile Pantelleria.  Sono oltre 150 milioni i passeggeri transitati negli aeroporti italiani durante il 2014, secondo i dati forniti dall'Ente nazionale per l'aviazione civile che ha rilevato un incremento ...