Tag: Anfe

Notizie

Regione revoca accreditamento all’Anfe, 660 dipendenti a rischio licenziamento

"Avevamo fatto ricorso contro l'avviso 8 dell'assessorato alla Formazione, aspettavamo la pronuncia del Tar ma la burocrazia ha revocato l'accreditamento all'ente di formazione. Aspettiamo le motivazioni della revoca decisa dalla Regione per valutare come procedere e se adire la giustizia amministrativa". Cosi' il commissario straordinario dell'Anfe Costantino Garraffa commenta la revoca dell'accreditamento da parte della Regione, all'Ente che occupa 660 dipendenti, già da sei mesi sono senza stipendio, e ora a rischio licenziamento. Nei mesi scorsi il presidente dell'ente, Paolo Genco era finito al centro di un'inchiesta della Procura di Trapani e si era dimesso, ora la decisione della Regione di procedere alla revoca dell'accreditamento mentre i lavoratori dell'ente che svolge anch...
News Sicilia, Notizie

Formazione in Sicilia, oggi la pubblicazione e l'avvio delle procedure dell'Avviso 8

"La pubblicazione e l'avvio delle procedure dell'Avviso 8 sono una tappa del percorso di riforma della formazione professionale cominciato col decreto del 2015 del presidente della Regione con il quale si sono definite le nuove regole per l'accreditamento degli enti. Poi c'è stata l'adozione, nel maggio 2016, del sistema regionale e del catalogo delle competenze. Con queste norme si è messo in sicurezza giuridica il sistema della formazione professionale in Sicilia, smentendo l'idea che in questo assessorato regna il caos e non si fa nulla". L'ha detto l'assessore regionale alla Formazione, Bruno Marziano, in una conferenza stampa a Palazzo d'Orleans. L'avviso 8 oggi  sarà pubblicato sulla Gurs. "Da lunedì 30 gennaio e per i successivi trenta giorni, in base all'Avviso 8, gli enti possono ...
News Sicilia, Notizie

Scandalo Anfe Sicilia, Genco si è dimesso. Ente commissariato

Il direttivo nazionale Anfe ha accettato le dimissioni irrevocabili di Paolo Genco, coinvolto nell'inchiesta "Dirty Training" agli arresti domiciliari per truffa a danno dell'amministrazione regionale, dalla carica di presidente e legale rappresentante dell'ente in Sicilia. Ed ha nominato al suo posto commissario straordinario Costantino Garraffa. "Considerata l'urgente necessità di assicurare il regolare prosieguo delle attività formative dell'Anfe regionale Sicilia, nonché di garantire - afferma una nota - il diritto al lavoro del personale preposto alle attività dell'Ente composto di circa 700 unità e il diritto allo studio degli allievi iscritti ai corsi". Cgil e Flc Sicilia chiedono al governo regionale di tutelare i lavoratori e gli utenti dell’Anfe. “Sulla vicenda – scrivono in una...