Ato idrico di Messina, storia di sprechi e inefficienze

Dalle nostre parti è sempre tutta un’altra storia. In Sicilia non è piaciuta l’idea di un gestore unico regionale del servizio idrico integrato, costituito dall’insieme dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione d’acqua ad usi civili, di fognatura e di depurazione delle acque reflue. qui si è fatto un decreto, tra l’altro impugnato dal Consiglio dei Ministri per incostituzionalità, […]

» Read more

Cantone: "Rifiuti in Sicilia, gestione disastrosa"

L’Anticorruzione accende i riflettori sul sistema dei rifiuti in Sicilia. Lo fa con una relazione di 14 pagine per denuciare che  «l’esperienza delle ex ATO – gestite secondo logiche clientelari – si è rivelata disastrosa sotto ogni punto di vista», scrive il presidente dell’Autorità, Raffaele Cantone. La relazione arriva al termine di una indagine conoscitiva, avviata dopo «numerosi esposti pervenuti […]

» Read more

Rifiuti, Crocetta vara la riforma: nove enti provinciali prendono il posto di Ato e Srr

Ecco l’ennesimo annuncio sul fronte dei rifiuti, l’ennesima riforma. La annuncia il presidente della Regione, Rosario Crocetta, che respinge l’indicazione romana di fare un ente unico regionale e torna, di fatto, ai vecchi ambiti territoriali. Dovrebbe cambiare tutto? Forse non cambierà nulla… Il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta e l’assessore all’Energia, Vania Contrafatto, comunicano che in data odierna è stato approvato il ddl […]

» Read more

Rifiuti in Sicilia, rivoluzione alla Regione: tolte le competenze ai Sindaci

Siamo alla vigilia di un nuovo periodo caldo per la gestione dei rifiuti in Sicilia e di una nuova rivoluzione.  Tanti nodi stanno venendo al pettine. Ma la novità più eclatante è che   il governo Renzi che ha chiesto alla Sicilia di istituire un ente unico regionale per la gestione dei rifiuti. Alla Regione sono pronti con un disegno […]

» Read more

Rifiuti in Sicilia, Cantone certifica il disastro del sistema

Rifiuti in Sicilia, arriva l’allarme di Raffaele Cantone. Il magistrato alla guida dell’Autorità Anticorruzione non fa sconti e certifica il disastro del sistema, sia nella raccolta, che nella gestione e negli appalti e nella riscossione delle tasse legate al servizio. Nella relazione prodotto dall’Autorità (l’Anac) si parla di una «frammentazione sistemica di servizi e territorio» dovuta al «numero eccessivo di […]

» Read more

Rifiuti in Sicilia, il 14 Gennaio il passaggio dagli Ato alle Srr

Rifiuti in Sicilia, nuova puntata della telenovela. Sarà infatti il 14 Gennaio il passaggio definitivo dagli attuali e disastrosi Ato alle nuove Srr. Lo ha dichiarato l’assessore regionale Vania Contraffatto, ma il condizionale è d’obbligo, dato che in questi due anni più volte la Regione ha annunciato il passaggio e più volte ha dovuto rinviarlo.  Comunque, secondo Contraffatto, il  14 gennaio […]

» Read more

Emergenza rifiuti in Sicilia. Verso la proroga della proroga della proroga

Emergenza rifiuti in Sicilia, si va verso una proroga dell’emergenza, l’ennesima. Il presidente della Regione Rosario Crocetta è pronto alla firma di una nuova ordinanza, ex art. 191 il cui contenuto è stato condiviso ed approvato nella Conferenza di servizi svoltasi ieri a Palazzo d’Orleans tra la Regione, l’Arpa, i liberi consorzi di Palermo, Catania e Trapani e le Asp.  In […]

» Read more

Rifiuti in Sicilia, sempre più vicina la scadenza degli Ato. Ma non si sa cosa fare

Rifiuti in Sicilia, siamo ad una svolta, nel bene o nel male. Gli Ato Rifiuti stanno per scadere, e non si possono più prorogare. Le nuove Srr  non sono ancora partite e la Regione deve decidere cosa fare o rischia il commissariamento. Nell’Isola sono oltre 3 mila i dipendenti dei 27 Ato rifiuti siciliani, che una legge di riforma varata cinque […]

» Read more

Caos rifiuti, Sicilia senza un piano. Proroga di 15 giorni per gli Ato

Il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, ha, ieri sera, con ordinanza, prorogato ancora una volta l’operatività degli Ato in liquidazione. La nuova proroga è fino al 14 Luglio. E’ l’ennesimo provvedimento “tampone” per scongiurare la paralisi del sistema regionale dei rifiuti, ma  di fatto però  si tratta solo di rinviare il caos di 15 giorni. . Dopodiché ci sarà lo stop ad ulteriori proroghe, […]

» Read more
1 2
>