Sono dieci tra sindaci e amministratori del comprensorio di Termini Imerese insieme ad una delegazione sindacale di Fim Fiom e Uilm chiedono di incontrare Di Maio