Riforma degli appalti in Sicilia. Il consiglio dei ministri sospende l'impugnativa

Riforma degli appalti in Sicilia. Il consiglio dei ministri sospende l’impugnativa.  La decisione è arrivata in attesa di ulteriori approfondimenti giuridici. Ance Sicilia commenta:  “L’impugnativa avrebbe messo a rischio di revoca tutte le gare aggiudicate nel frattempo fino alla sentenza della Consulta”. Il Consiglio dei ministri, dunque,  ha deciso di sospendere, in attesa di ulteriori approfondimenti giuridici, il provvedimento di impugnativa […]

Continue reading »

Legge sugli appalti, il Cdm sospende l'impugnativa

Legge sugli appalti in Sicilia: il Cdm ha deciso di sospendere l’impugnativa. Recependo l’appello dell’assessore regionale alle Infrastrutture, Giovanni Pizzo, e dell’Ance Sicilia, il Consiglio dei ministri ha oggi deciso di sospendere, in attesa di ulteriori approfondimenti giuridici, il provvedimento di impugnativa davanti alla Corte costituzionale della legge regionale numero 14 dello scorso mese di luglio: la riforma degli appalti […]

Continue reading »