Confidi siciliani in affanno: in perdita per il secondo anno consecutivo

  PALERMO – Il sistema dei confidi “107” siciliani, il più importante del Centro-Sud, è in affanno. Per il secondo anno consecutivo, infatti, i sette confidi, diventati nel 2010 intermediari vigilati dalla Banca d’Italia, hanno subito una perdita nel risultato di esercizio: nel 2011 è stata di 2,3 milioni di euro, mentre nel 2012 è salita a 7,7 milioni di […]

Continue reading »
>