Facoltà rumena ad Enna, per i giudici è legittima

La Facoltà di Medicina rumena all’Università di Enna è legittima. Il  giudice civile di Caltanissetta ha confermato la legittimità dei corsi di Medicina e professioni Sanitarie dell’università romena Dunarea de Jos di Galati promossi dal Fondo Proserpina, interfaccia all’università di Enna dell’ateneo romeno, rigettando il ricorso presentato dall’Avvocatura distrettuale dello Stato sulla legittimità dell’avvio delle attività didattiche dei corsi di laurea […]

Continue reading »

Facolta rumena di medicina ad Enna. Arriva lo sfratto

Facoltà rumena di medicina ad Enna. Arriva lo sfratto.  Due mesi a partire dal 24 ottobre scorso per lasciare liberi i locali dell’ospedale Umberto I a Enna. È l’ultimatum dell’Asp 4 al Fondo Proserpina, interfaccia ennese della facoltà di Medicina dell’Università «Dunarea de Jos» di Galati. Lo ha comunicato, in una lettera indirizzata all’Assessorato per la Salute della Regione siciliana […]

Continue reading »

Se in Sicilia spunta l’Università romena. L’idea di Mirello Crisafulli per Enna

Guadagnata la sudatissima laurea di un’università inesistente capace di laureare ad honorem anche i defunti (piccole sviste…), l’abbondante Mirello Crisafulli ha avuto una bella pensata: e cioè metter su a Enna una sede sicula di un ateneo del Danubio romeno. Così da permettere ai suoi aspiranti elettori più giovani di scansare il numero chiuso previsto dalla legge per medicina e […]

Continue reading »