Tag: discariche

Discariche inquinanti, dalla Regione 35 milioni per le bonifiche
Notizie

Discariche inquinanti, dalla Regione 35 milioni per le bonifiche

Trentacinque milioni di euro dalla Regione Siciliana per la bonifica di aree inquinate. Lo ha deciso il governo Musumeci, che attraverso il dipartimento Acqua e rifiuti ha messo a disposizione dei Comuni la somma, con risorse del PO Fesr 2014-2020, per procedere alla bonifica dei siti contaminati ricadenti nel loro territorio, in particolare le discariche pubbliche esaurite. Per essere ammessi al finanziamento è necessario che il sito sia stato già oggetto di indagine e di "piano di caratterizzazione", ossia in possesso dell'esito di indagini sui terreni e sulla falda attestanti lo stato di alto rischio di inquinamento. "Spero - ha commentato il presidente Nello Musumeci - che entro la ormai prossima scadenza del bando sia significativo il numero dei Comuni partecipanti. Sul fronte della ...
News Sicilia, Notizie

Discariche abusive: multa dall'Ue alla Sicilia di due milioni e mezzo di euro

2 milioni e mezzo di euro: è quanto deve pagare la Sicilia per la nuova multa dell'Unione Europea sulle discariche abusive presenti nella Regione. Ci sono 11 discariche abusive, non bonificate. La multa si aggiunge ad un arretrato di cinque milioni di euro che la Regione non ha pagato. Il ministero dell'Economia ha scritto alla Regione per rivalersi delle somme anticipate. I Comuni interessati sono San Filippo del Mela, Cammarata, Racalmuto, Siculiana, Leonforte, Paternò, Monreale, Mistretta, Cerda e Priolo Gargallo. Esclusa dalla lista una dodicesima discarica, quella di Augusta. Alla fine di settembre, i tecnici dell’assessorato regionale ai Rifiuti sono volati a Roma per un vertice al ministero dell’Ambiente e hanno scritto ai sindaci interessati per avviare la fase 1 della soluzione de...
News Sicilia, Notizie

Rifiuti, l'Unione Europea: in Sicilia dodici discariche fuori legge

I ritardi nelle bonifiche delle discariche da parte delle Regioni hanno provocato “punizioni” salate. Le multe sono state comminate dalla Corte di giustizia europea e costano allo Stato 113 milioni l’anno, 256 mila euro per ogni giorno di ritardo. Diciotto le Regioni colpevoli di non stare alle regole, in testa c’è la Campania, ben 48 le discariche “fuorilegge”. Il secondo posto spetta alla Calabria con 43 con 23 discariche non in regola, seguita dall’Abruzzo con 23 e dalla Sicilia, con 12. E’ stato disatteso l’invito, che risale a sette anni or sono, a effettuare le bonifiche, al fine di rispettare “la salubrità dell’ambiente, la salute delle persone e salvaguardare il paesaggio”. Il totale delle discariche da bonificare è di 200. La sola Campania obbliga lo Stato a pagare multe per 27 m...
News Sicilia, Notizie

Emergenza rifiuti in Sicilia, sindaci all'attacco della Regione: "Non ci stiamo"

Emergenza rifiuti in Sicilia, i sindaci vanno all'attacco della Regione.  "Non accettiamo più che il prezzo di questa situazione venga pagato dai comuni e dai cittadini. L'ordinanza rappresenta criticità di ordine tecnico e di visione strategica. La presunta soluzione individuata è l'ennesima dimostrazione di una mancanza di visione e di strategia nella gestione dei rifiuti in Sicilia, la riprova di un continuo tirare a campare in cui si rinvia il problema di qualche giorno perseverando nella logica di un insopportabile aggravio di costi a danno dei cittadini che pagano la Tari". Lo dice in una nota Salvatore Lo Biundo, vice presidente di AnciSicilia con delega all'Ambiente, a proposito dell'emergenza discariche nell'Isola, che  ha portato per 24 ore alla chiusura di tutti i siti tranne Be...
News Sicilia, Notizie

Caos rifiuti in Sicilia: riapre la discarica di Siculiana, Regione verso il commissariamento

Caos rifiuti in Sicilia, nuova puntata. Si riaprono i cancelli della discarica di Siculiana nell'Agrigentino per i 48 comuni del Palermitano. Nei giorni scorsi la Catanzaro costruzioni, proprietaria dell'impianto, aveva fatto sapere di non poter accogliere la maggiore quantità di immondizia prevista dall'ordinanza del presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta per "questioni ambientali e sanitarie". Nell'atto firmato dal governatore la discarica avrebbe dovuto ricevere ogni giorno 1.300 tonnellate di spazzatura a fronte delle attuali 800. Il no dell'azienda aveva scatenato la reazione dei sindaci dei comuni del Palermitano. A scongiurare la possibile emergenza è stata una riunione tra l'assessore regionale Vania Contrafatto, il dirigente generale del dipartimento Acque e Rifiuti,...
News Sicilia, Notizie

Rifiuti in Sicilia, nuova multa dell'Ue alla Regione per le discariche

Rifiuti in Sicilia, nuova multa dell'Unione Europea alla Regione per le discariche. Si tratta di sanzioni per la mancata bonifica delle discariche siciliane e per l’irregolare depurazione delle acque reflue. In Sicilia le discariche irregolari sono dodici e costeranno alle casse di Palazzo d’Orleans circa 200 mila euro ciascuna. A causa dei mancati interventi di bonifica lo scorso giugno è scattata la prima penale per 2,4 milioni di euro a cui si aggiunge la nuova sanzione irrogate a dicembre dall’Ue per una sanzione complessiva pari a 4,8 milioni di euro. Somma destinata ad accrescere sino a quando le discariche irregolari non saranno bonificate. Ogni sei mesi, scatta la multa Dure critiche al governo regionale da parte dei Verdi: “ Le ultime sanzioni previste dalla Comunità europea – dic...
News Sicilia, Notizie

Rifiuti in Sicilia, nuova multa dall'Europa per le discariche abusive

Rifuti in Sicilia, nuova multa dall'Europa per le discariche abusive. Non c'è stata nessuna bonifica, nonostante le richieste giunte dall’Europa, per le 12 discariche fuorilegge siciliane. Cosi’ scattano una maxi multa da 2,6 milioni di euro e un doppio esposto del M5S alla Procura della Repubblica e alla Corte dei conti contro Regione e Comuni inadempienti. “All’indomani della sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea – afferma la deputata a Montecitorio Claudia Mannino – avevamo sollecitato per iscritto l’Assessorato regionale Energia e rifiuti ad intervenire nei successivi sei mesi per mettere in sicurezza le 12 discariche siciliane oggetto della condanna. L’assessore Contrafatto ci aveva rassicurato, affermando che erano stati elaborati degli accordi di programma col minist...
News Sicilia, Notizie, Province siciliane

Rifiuti: la mancata sicurezza delle discariche costa all'Italia 80 milioni di euro l'anno

Rifiuti: la mancata sicurezza delle discariche costa all'Italia 80 milioni di euro l'anno. In particolare si tratta di “40 milioni di euro di sanzione semestrale per l’Italia per la mancata messa in sicurezza delle discariche sul territorio nazionale”. A darne notizia sono parlamentari europei M5S Ignazio Corrao, Marco Affronte, Piernicola Pedicini, Eleonora Evi e la deputata nazionale Claudia Mannino, a seguito della risposta della Commissione Europea ad una interrogazione scritta nella quale si chiedevano informazioni sulla prima sanzione semestrale per la mancata bonifica delle 198 discariche oggetto della condanna del 2 dicembre 2014 da parte della Corte di Giustizia dell'Unione Europea. "A dicembre 2014, all'indomani della sentenza della Corte di Giustizia dell'Unione Europea – sottol...
News Sicilia, Notizie

Crocetta e i rifiuti, associazioni all'attacco contro inceneritori e discariche

Scendono in campo anche alcune associazioni nel dibattito continuo sull'emergenza rifiuti in Sicilia. In un documento contestano le ultime affermazioni di Crocetta sulle discariche da aumentare nell'isola e sui rifiuti da bruciare. Le associazioni ambientaliste e antimafia sottoscritte, che da anni denunciano le illegalità perpetrate anche con il silenzio e l’avallo della regione Sicilia, rivolgono questo appello al Governatore e alla sua Giunta, distratta in merito alle normative europee sulla gestione dei rifiuti. Dopo le recenti affermazioni sull’improbabile adeguamento delle discariche - quasi tutte private, mentre quelle pubbliche quasi non esistono ancora – non si sentiva proprio il bisogno dell’affermazione “ciò che rimane del rifiuto vogliamo trasformarlo in combustibile, in un be...
News Sicilia, Notizie

Rifiuti, corsa contro il tempo in Sicilia per le discariche. Approvati cinque progetti

E' sempre corsa contro il tempo in Sicilia sul fronte rifiuti, dopo che  nello scorso mese di dicembre la Corte di giustizia dell'Unione europea ha condannato l'Italia per la seconda volta sul tema delle discariche abusive. Entro il 12 Giugno dovranno essere bonificate le 11 discariche abusive presenti nel territorio siciliano. La Giunta regionale   ha approvato  l'accordo quadro che svincola le somme contenute nelle delibere del Cipe, Comitato interministeriale per la programmazione economica, per la messa in sicurezza delle ultime cinque discariche. Lo scorso 18 febbraio, era stato ratificato l'Accordo di programma quadro per la bonifica di sei discariche: quella di contrada San Martino nel Comune di Cammarata, l'ex discarica di contrada Scalilli nel Comune di Siculiana, quella in contr...
Sicilia, emergenza rifiuti, Crocetta chiede a Delrio il commissariamento
News Sicilia, Notizie

Sicilia, emergenza rifiuti, Crocetta chiede a Delrio il commissariamento

 Ancora una volta sarà lo "stato di emergenza" con il  quale la Sicilia gestirà il grande problema dei rifiuti sull'isola, che produce ogni anno 2 milioni e mezzo di tonnellate di rifiuti, contribuendo per gran parte al totale nazionale, che è di 30 milioni (anche questo dato è altissimo, rispetto a tutta il resto d'Europa, che insieme si ferma a 210).   Ieri il presidente Rosario Crocetta lo ha espressamente chiesto al sottoegretario Graziano Delrio, e tutto lascia pensare che verrà accontentato. La missione romana - condotta assieme al neo assessore all'Energia, Vania Contrafatto, e al direttore generale del dipartimento Acque e rifiuti, ingegnere Domenico Armenio -  nasceva dalla necessità affrontare l'emergenza generata dalla chiusura (per motivi diversi) delle mega-discariche di Mazza...