Sicilia sempre più povera. Crescita debole, i dati

L’economia siciliana,  mantiene un passo di crescita troppo lento per poter ridurre significativamente la disoccupazione. Dopo l’aumento del Pil regionale nel 2015 di +2,1%, le nuove stime prevedono un margine più modesto ma ancora positivo per il 2016 (+1,3%) e per il 2017 (+1%). La lentezza della crescita si riflette sulla debolezza del tessuto produttivo dell’Isola, cedente dal 2007 al […]

Continue reading »

Boom di imprese straniere in Sicilia

Crescono le imprese a conduzione straniera in Sicilia e si specializzano soprattutto nel commercio. In particolare, tra il 2011 e il 2014, le aziende guidate da non italiani sono passate da 20.922 a 23.886 con una crescita pari a circa +14,2%. Questa tipologia sembra aver trovato maggiore spazio nel settore commerciale dove è presente una conduzione “immigrata” in circa il […]

Continue reading »

Fondazione Res: economia siciliana cresce ma lentamente

L’economia siciliana cresce ma più lentamente del previsto. È quanto emerge dal rapporto n.2/2016 CongiunturaRes, l’osservatorio congiunturale della Fondazione RES presentato oggi a Villa Zito a Palermo. Quindi, seppur a rilento, il Pil cresce (dello 0,9% nel 2015 e dell’1,2% nel 2016), la disoccupazione cala (dal 21,4% dell’anno scorso è stimata al 20,9% quest’anno) e in marzo si registrano 33 […]

Continue reading »

Il rapporto della Fondazione Res: migliori performance per le imprese che cooperano

PALERMO – Le imprese che cooperano tra loro crescono di più, hanno una maggiore propensione all’innovazione, affrontano meglio le congiunture negative. È quanto emerge dal V Rapporto della Fondazione Res, presentato oggi a Palazzo Branciforte a Palermo, e che quest’anno ha puntato l’obiettivo sul tema “Collaborare per crescere. Imprese, istituzioni e capitale sociale”. Nell’ambito del campione selezionato da RES per […]

Continue reading »

L’agricoltura dinamica dalle grandi potenzialita’

Una ricerca che si concentra su due porzioni del territorio siciliano: i due angoli del Nord-Ovest e del Sud-Est, tipici per la presenza diffusa di attività economiche soprattutto le filiere del vitivinicolo e dell’orticolo, tra quelle di punta per l’importante agricoltura della nostra Isola, che hanno avuto nel passato recente un certo successo di mercato. Lo studio è stato presentato […]

Continue reading »