Tutto nasce dalla visita a Palermo del Presidente di ZTE Western Europe Hu Kunper e dalla crescita delle imprese cinesi nell'Isola. Insomma mentre i cinesi si comprano il Milan e l'Inter, in Sicilia ci si divide sulla Cina