Per i sindacati Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil Palermo, l'opera è "strategica" per lo sviluppo del comprensorio e per il collegamento tra il capoluogo siciliano e la città dei Templi