Il caso "Crocetta – Tutino" un anno dopo. Quell'articolo de L'Espresso che quasi costò il posto al Governatore…

«Non posso affermare di aver mai sentito quella frase»: il 10 settembre del 2015, Piero Messina, collaboratore dell’Espresso, si trova negli uffici della procura di Palermo, interrogato dai PM Francesco Lo Voi e Leonardo Agueci. La frase a cui si riferisce è quella che per buona parte dell’estate del 2015 era stata sulle prime pagine di tutti i giornali, dopo […]

Continue reading »

L'intercettazione Tutino – Crocetta non esiste. Libero svela i retroscena dell'inchiesta

Matteo Tutino non ha mai detto a Rosario Crocetta: “Lucia Borsellino va fatta fuori come suo padre”. L’intercettazione non esiste, è una bufala. I giornalisti autori dell’articolo, Piero Messina e Maurizio Zoppi, adesso rischiano grosso, e con loro L’Espresso. Lo racconta oggi il quotidiano Libero, che entra nel merito della richiesta di giudizio immediato per i due giornalisti, richiesta poi […]

Continue reading »

Intercettazione Crocetta – Tutino, indagine chiusa sui giornalisti de L'Espresso

La Procura di Palermo ha chiuso le indagini sui giornalisti Piero Messina e Maurizio Zoppi, autori dell’articolo sulla presunta intercettazione tra il governatore siciliano Rosario Crocetta e il suo medico Matteo Tutino in cui avrebbero parlato dell’allora assessore regionale alla Salute, Lucia Borsellino (“Lucia Borsellino va fatta fuori come il padre”). Dopo il rigetto da parte del Gip della richiesta […]

Continue reading »

Intercettazione Crocetta – Tutino. Il Gip dice non al giudizio immediato per calunnia

Intercettazione Crocetta – Tutino, nuova svolta. Nulla consente di escludere che l’espressione incriminata, o altra similare, possa essere stata pronunciata da Tutino o da altri nel corso di una conversazione non compresa tra quelle allegate al procedimento”. E’ quanto scrive il gip del Tribunale di Palermo Gioacchino Scaduto nel provvedimento con il quale rigetta la richiesta di giudizio immediato per […]

Continue reading »

Intercettazione Crocetta – Tutino, il Gip limita l'incidente probatorio ai legali de L'Espresso

«Siamo assolutamente convinti che quella telefonata tra Crocetta e il medico Tutino esista e lo scopo dell’incidente probatorio è proprio quello di verificare la presenza di questa conversazione nelle carte processuali. Noi ci auguriamo che, prima o dopo, tutte le carte processuali possano essere esaminate, in modo tale da fare emergere dalle stesse carte processuali tutta la verità». Lo dicono […]

Continue reading »

Intercettazione Crocetta – Tutino. Chiesto il giudizio immediato per i giornalisti de L'Espresso

Intercettazione Crocetta – Tutino. Chiesto il giudizio immediato per i giornalisti de L’Espresso. I due cronisti sono accusati di calunnia e di diffusione di notizie false ed esagerate. Si chiude a tempo di record il caso Crocetta. La Procura di Palermo ha chiesto il giudizio immediato per Piero Messina e Maurizio Zoppi, i due giornalisti del settimanale L’Espresso che, a luglio, svelarono […]

Continue reading »

Intercettazione Crocetta – Tutino, giovedì i giornalisti de L'Espresso davanti ai Pm

Intercettazione Crocetta – Tutino, giovedì i giornalisti de L’Espresso davanti ai Pm.  I giornalisti Piero Messina e Maurizio Zoppi saranno sentiti giovedì prossimo dai magistrati della Procura di Palermo in merito all’indagine avviata dopo la pubblicazione sull’Espresso della presunta intercettazione (la cui esistenza è stata smentita da più procure) riguardante un colloquio tra il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, […]

Continue reading »
1 2