Covid Italia, oggi 13.331 contagi e 488 morti. In Sicilia 1.158 i nuovi casi, 33 morti e 787 guariti

Covid

Sono 13.331 i contagi da coronavirus in Italia resi noti oggi, 23 gennaio, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile pubblicato sul sito del ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 488 morti che portano a 85.162 il totale dall’inizio dell’emergenza legata all’epidemia di covid-19. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 286.331 tamponi tra molecolari e […]

Continue reading »

Garanzia Giovani? In Italia dopo tre anni è un flop. Lo dice la Corte dei conti europea

Garanzia Giovani? In Italia è un flop. Lo dice la Corte dei Conti europea.  In pratica, Garanzia Giovani in Italia non decolla. Lo certifica la Corte dei conti europea. Il programma istituito da Bruxelles per favorire l’inserimento lavorativo degli under 25 (che in Italia però arriva è fino ai 29 anni) non inserisce affatto. Dei sette Paesi esaminati (Irlanda, Spagna, […]

Continue reading »

Confessa di avere ucciso la moglie, Morrone non si fa neanche un giorno di galera…

Morrone

Confessò di aver ucciso la moglie, neanche un giorno in cella.  Il delitto nel 1990 vicino a Pescara. Caso riaperto nel 2012. Ma non c’è l’aggravante e va tutto in prescrizione. E’ un incredibile storia raccontata dal Corriere della Sera oggi in edicola. Un tale ha confessato l’omicidio della moglie ma non ha fatto neanche un giorno di carcere: L’altro ieri anche i […]

Continue reading »

Vino, Italia primo Paese produttore al mondo. Sorpasso clamoroso sulla Francia

Vino, Italia primo Paese produttore al mondo. Sorpasso clamoroso sulla Francia, che non è più numero uno nel vino. L’Italia la supera e diventa il primo produttore mondiale con una produzione stimata nel 2015 in 48,9 milioni di ettolitri. Lo annuncia la Coldiretti riferendo i dati della Commissione europea. Il sorpasso si deve anche a un calo dell’uno per cento dei […]

Continue reading »

Nuovo Codice degli Appalti in Italia, il traguardo sembra vicino

È prevista entro ottobre la fine del lungo iter legislativo per arrivare al nuovo Codice degli Appalti in Italia. Dalle direttive europee alla necessaria semplificazione, ecco le principali novità intorno alle quali si sta lavorando nel nostro Paese. Il traguardo sembra vicino, anche perché la deadline non ammette alcuna procrastinazione: entro il prossimo mese di aprile 2016 l’Italia deve terminare […]

Continue reading »
1 2