domenica, aprile 18

Tag: leopolda

Faraone lancia la terza edizione della “Leopolda siciliana”

Faraone lancia la terza edizione della “Leopolda siciliana”

Politica & retroscena
“Mezzogiorno tutti i giorni” sarà il titolo della terza edizione della “Leopolda siciliana”. Ad annunciarlo su Facebook, Davide Faraone, senatore del Pd ed ideatore della kermesse che da tre anni anticipa la Leolpolda di Firenze. Si terrà a Palermo il 5 e 6 ottobre al teatro Santa Cecilia con i riflettori puntati sul Sud. “Mi sono vergognato tanto - scrive Faraone - per la presenza di governatori di regioni meridionali a Pontida. Un raduno che quest’anno, come ha detto il senatore Umberto Bossi, ha visto la presenza degli “Africa”, di quelli che hanno “interesse solo ad essere mantenuti”. Baciare l’ampolla nel luogo che per anni è stato il raduno dei popoli padani, salire sullo stesso palco di esponenti politici che hanno sbraitato contro terronia e i meridionali nullafacenti, salvo po...

Pd in Sicilia alla Faraona. Crocetta liquidato, di scena i trasformisti

News Sicilia, Notizie, Politica & retroscena
 La “Faraona”, così come è stata ribattezzata la kermesse palermitana voluta dal sottosegretario alla pubblica istruzione Davide Faraone, plenipotenziario di Renzi in Sicilia si è svolta esattamente come il modello al quale si ispira, la kermesse all’ex stazione Leopolda, inventata dall’allora Sindaco di Firenze. E il modello è questo: sul palco tante anime belle, a parlare di start up, innovazione, la buona scuola. Sotto il palco tanti applausi. Nella stanza accanto tante trattative. Sono venuti in tantissimi alla “Leopolda” di Davide Faraone, in molti, come i deputati di Articolo 4 di Paolo Ruggirello e soci, per accreditarsi, altri per farsi vedere, altri ancora perché è meglio esserci, non si sa mai, tanto per citare Nanni Moretti (come ha fatto l'eurodeputata Michela Giuffrida). E se ...

La prima giornata della Leopolda; del Pd di Faraone. Tanto centrodestra, scontro sull'antimafia

News Sicilia, Notizie, Politica & retroscena
Ieri si è tenuta la prima giornata della Leopolda formato palermitano, per un partito "non fatto di correnti o di steccati, ma per un partito aperto", rimarca il sottosegretario Graziano Delrio dal palco. Ci sono circa 2500 partecipanti alla convention del Pd siciliano, organizzata dall'associazione Sicilia 2.0 e dal sottosegretario alla Pubblica Istruzione, Davide Faraone, braccio destro di Renzi nell'isola. Dal palco della "Leopolda siciliana" Delrio ha rimarcato: "Il Pd che vogliamo non un partito armato, degli uni contro gli altri. Quello che vogliamo è un partito che si confronta liberamente". Nel suo discorso a Palermo il sottosegretario ha poi assicurato: "Firmeremo presto la convezione" per l'Ismett, il il centro mediterranei di specializzazione per i trapianti. Delrio ha raccolto...