martedì, aprile 20

Tag: Liqian Zheng

Estorsione ad un ristorante cinese, arrestati due connazionali a Catania

Estorsione ad un ristorante cinese, arrestati due connazionali a Catania

News Sicilia
Due cittadini cinesi sono stati arrestati dagli agenti della polizia di Stato che hanno fatto luce su un'estorsione ad un ristoratore, loro connazionale. E' accaduto a Catania. In manette sono finiti Liqian Zheng, di 39 anni, preso in flagranza di reato mentre intascava un acconto di 1.000 euro, e Guanling Qiu, di 44 anni, raggiunto da un provvedimento di fermo perché gravemente indiziato di estorsione aggravata in concorso. Le indagini sono state avviate la sera del 14 novembre 2017, quando presso un ristorante del centro cittadino, il titolare di nazionalità cinese, è stato aggredito da due connazionali che pretendevano il versamento di 5.000 euro, a fronte di alcuni prestiti di denaro, connessi a debiti contratti dall'esercente, che ammontavano a 4.750 euro. In seguito alle ferite...