Maniaci, sul rinvio a giudizio si decide a Marzo

Si deciderà tra pochi giorni l’eventuale rinvio a giudizio di Pino Maniaci, il giornalista di Telejato finito coinvolto in un’inchiesta per estorsione nell’ambito del processo alla mafia di Borgetto. Nell’udienza preliminare di ieri sono state ammesse tutte le parti civili, tranne una.  Maniaci attraverso i suoi difensori Bartolo Parrino e Antonio Ingroia ha chiesto lo stralcio della sua posizione. E’ stato […]

» Read more

Maniaci, chiesto il rinvio a giudizio per estorsione

Chiesto il rinvio a giudizio per Pino Maniaci. E’ questa la proposta avanzata dalla Procura di Palermo nei confronti del direttore di Telejato, accusato di estorsione e difeso dagli avvocati Bartolo Parrino e Antonio Ingroia. Al giornalista viene contestato di aver chiesto con insistenza soldi a Gioacchino De Luca e Salvo Lo Biundo, rispettivamente sindaci di Borgetto e Partinico. Allo […]

» Read more

Estorsione, nuovo divieto di dimora per Pino Maniaci

Pino Maniaci non può vivere nè in provincia di Palermo nè in quella di Trapani. La Cassazione ha respinto, giudicandolo inammissibile, il ricorso presentato dai legali del direttore di Telejato contro il diveto di dimora, disposto dal tribunale del riesame a inizio giugno. Maniaci è accusato di estorsione nei confronti di alcuni amministratori locali. Per lungo tempo simbolo dell’antimafia per […]

» Read more

Antimafia e veleni: Saguto resta sospesa, Maniaci denuncia i pm

Le Sezioni unite della Corte di cassazione hanno respinto il ricorso dell’ex presidente della sezione Misure di prevenzione del tribunale di Palermo, Silvana Saguto, contro la sospensione dalle funzioni e dallo stipendio decisa nel novembre scorso dalla Sezione disciplinare del Csm. La sospensione era stata disposta in via cautelare dalla Sezione disciplinare, che aveva accolto la richiesta del Pg della […]

» Read more

"Maniaci presto di nuovo a casa sua e al suo lavoro a Telejato"

“A Pino Maniaci sia consentito di tornare a casa sua e al suo lavoro a Telejato”. E’ la richiesta avanzata da Antonio Ingroia e Bartolomeo Parrino, legali del giornalista indagato per estorsione, che depositeremo al gip un’istanza di revoca della misura cautelare. Il direttore della storica emittente di Partinico, simbolo dell’antimafia per le sue lunghe battaglie in difesa della legalità, […]

» Read more

Maniaci, parla Pif. Confermato il divieto di dimora

Con un video di 8 minuti pubblicato sulla sua pagina Facebook, Pif dice la sua sul caso Maniaci, il direttore di Telejato indagato per estorsione. “L’ho conosciuto dieci anni fa in un incontro all’università di Perugia – comincia a raccontare – dove alcuni docenti se ne andarono sdegnati, mentre i ragazzi lo ascoltavano. Quando sono uscite le intercettazioni mi è crollato […]

» Read more

La difesa di Pino Maniaci: "Soldi dovuti, vi scuserete con me"

“Voglio chiarire tutto”. Pino Maniaci, uno dei simboli dell’antimafia, il direttore di Telejato indagato per estorsione ai sindaci di Borgetto e Partinico che lo hanno fatto finire nei guai per poche centinaia di euro, ieri è stato al Palazzo di giustizia, per essere interrogato dal gip. E a chi gli chiede dove vive adesso che ha il divieto di dimora […]

» Read more

Pino Maniaci, nuove intercettazioni. Ingroia lo difende, ma aumenta lo sconcerto

C’è anche il cesto per i bisognosi consegnato all’amante nelle pieghe dell’indagine che ha portato al divieto di dimora a Palermo e Trapani a carico di Pino Maniaci, il direttore di Telejato indagato dalla Procura di Palermo per estorsione. Secondo l’accusa avrebbe ottenuto favori e denaro dai sindaci di Partinico e Borgetto in cambio di una linea più morbida del […]

» Read more
1 2